Eventi Centro Storico

Umbria Jazz 2022, nuovi big in cartellone: i nuovi ospiti e i concerti

Il festival annuncia che "Uno dei più grandi chitarristi di sempre sarà a Perugia il 17 luglio"

Nuovi big in cartellone per Umbria Jazz 2022. Il festival annuncia che "Uno dei più grandi chitarristi di sempre sarà a Perugia il 17 luglio". Appuntamento all'arena Santa Giuliana con Jeff Beck. E non finisce qui. Con lui ci sarà "uno special guest che verrà annunciato nelle prossime settimane". i biglietti sarnno disponibili dalle 11 di martedì 22 marzo. 

Jeff Beck, spiega Uj, "annuncia un tour europeo che inizierà̀ a maggio con alcune date nel Regno Unito e che lo porterà̀ anche in Italia il 17 luglio a Umbria Jazz. Questi spettacoli segneranno le prime date live di questa straordinaria icona della chitarra da settembre 2019, quando suonò al Crossroads Guitar Festival di Eric Clapton e in altri festival negli Stati Uniti. Molte di queste nuove date programmate facevano parte di un tour che si sarebbe dovuto svolgere nel 2020 prima che entrasse in vigore del blocco pandemico che ne determinò la cancellazione. Nel corso di oltre 50 anni di carriera musicale Jeff Beck ha vinto 8 incredibili Grammy Awards, è stato citato da Rolling Stone tra i "100 più grandi chitarristi di tutti i tempi" ed è stato inserito due volte nella Rock & Roll Hall of Fame, una volta come membro degli Yardbirds e un’altra come artista solista. Nell'estate del 2016, il virtuoso della chitarra Jeff Beck ha celebrato i suoi cinque decenni di musica con uno straordinario concerto al famoso Hollywood Bowl che è poi divenuto Jeff Beck: Live At The Hollywood Bowl un album e un film del concerto entrambi molto acclamati dalla critica. Jeff ha trascorso i due anni di assenza dalla pandemia lavorando su nuova musica e un nuovo album è atteso a breve".

Il 10 luglio, invece, sarà “A great Cuban night”, una serata tutta dedicata alla musica cubana con Aymée Nuviola, Gonzalo Rubalcaba e Cimafunk.

"I primi due con “Viento y tiempo”, il progetto che ha (ri)unito il talento vocale di Aymée Nuviola e quello pianistico di Gonzalo Rubalcaba. Lo scorso anno fu presentato a Umbria Jazz con il supporto di una band. Adesso si ripropone nella versione più intima del duo voce-pianoforte, che forse ne sottolinea l’essenza emotiva più che quella spettacolare. A dividere la serata con i due sarà l’energia e il ritmo di Cimafunk, rapper e soulman cubano con lo sguardo proiettato verso il futuro ma strettamente legato alle tradizioni della sua terra", evidenzia Umbria Jazz. 

I biglietti sono già disponibili online.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria Jazz 2022, nuovi big in cartellone: i nuovi ospiti e i concerti
PerugiaToday è in caricamento