Giovedì, 18 Luglio 2024
Eventi Cascia

Trend positivo per il turismo in Umbria nel ponte di Ognissanti, anche Cascia risponde: “Tutto esaurito nelle strutture ricettive"

Da tutta Italia accorsi in migliaia per degustare i prodotti tipici e i piatti a base dello Zafferano, di cui si è svolta la celebre mostra mercato

Sono arrivati da ogni parte d'Italia i tanti turisti e visitatori che hanno raggiunto la città di Cascia durante il ponte di Ognissanti. Favoriti dal clima, ma soprattutto attratti dalla Mostra mercato dello zafferano di Cascia che, giunta alla 21esima edizione, ha attirato buongustai da ogni dove. I circa sessanta stand di eccellenze enogastronomiche locali presenti alla rassegna sono così stati presi d’assalto dai turisti, così come alberghi e ristoranti cittadini i quali, per l’occasione, hanno proposto in menù piatti speciali a base di zafferano purissimo di Cascia. Insomma, un successo confermato dai numeri per la kermesse che quest’anno si è svolta per ben quattro giorni con un ricchissima e variegata proposta di eventi e iniziative collaterali.

“In conclusione di questa 21esima edizione – ha commentato il vicesindaco di Cascia e assessore al turismo Marco Emili – l’intera amministrazione comunale vuole esprimere grande soddisfazione per l’affluenza record registrata. Già si notava da tempo il tutto esaurito presso le nostre strutture ricettive, proseguendo così il trend positivo di questo periodo. Una nota  per la qualità e autenticità dei vari prodotti mostrati dai nostri produttori, per gli operatori di settore che anno permesso di degustare in questi giorni le qualità e genuinità di questo fiore-spezia della nostra terra. Ringrazio tutti coloro che si sono impegnati per la realizzazione di tutto ciò,  i dipendenti e operai comunali, la proloco Cascia-Roccaporena sempre in prima linea per qualsiasi evento e  tutta la comunità per l’accoglienza constante che offre ai tanti turisti che ci raggiungono”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trend positivo per il turismo in Umbria nel ponte di Ognissanti, anche Cascia risponde: “Tutto esaurito nelle strutture ricettive"
PerugiaToday è in caricamento