menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torna la rievocazione storica della battitura del grano: tra stornelli, strumenti antichi e fatica

Si terrà domenica 10 luglio, dalle ore 15 al “villaggio” di via Cambogia a Bastia, una ricostruzione storica della tradizionale “battitura”, sulla base di una ricca collezione appena restaurata di attrezzature per il lavoro dei campi. E si vedranno dunque all’opera un “Landini 45”, una trebbia “Samm”, una mietilega “Bcs”, una ricca collezione di trattori storici e perfino un carro originale trainato da buoi di razza chianina, addestrati per l’occasione, a ricalcare la fatica dei loro progenitori.

“È un modo per recuperare e sottolineare l’importanza della tradizione, e anche di ricordare la storia della nostra famiglia”, dicono i Paffarini, una famiglia assai numerosa, originaria di Pilonico Paterno traferitasi a Bastia negli anni ’50 per curare la terra di una nota famiglia di proprietari terrieri ed in seguito trasformatisi in imprenditori edili, senza però mai dimenticare le proprie radici. La festa proseguirà fino a tarda sera tra le note di musicisti e stornellatori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento