Eccellenze musicali:Trasimeno Blues ospita la finale italiana dell’ European Blues Challenge

Sabato 1 Novembre, a Città della Pieve, Trasimeno Blues ospiterà la finale italiana dell' European Blues Challenge , il Blues Contest più importante a livello europeo e divenuto in tempi brevissimi (nel 2015 si conclude a Bruxelles la quinta edizione) l'appuntamento più prestigioso per l'intera comunità Blues europea

Reduce dal grande successo dello scorso anno, Trasimeno Blues ospita per il secondo anno consecutivo la finale italiana dell’ European Blues Challenge , il Blues Contest più importante a livello europeo.

Lo scorso anno si è aggiudicato la finale italiana, che Trasimeno Blues aveva organizzato all’Auditorium di Passignano sul Trasimeno, Marco Pandolfi, eccellenza dell’armonica Blues in Italia che ha rappresentato con grande successo il nostro paese alle finali europee che si sono tenute a Riga (capitale europea della cultura nel 2014) Quest’anno la finale italiana, organizzata sempre in collaborazione con l'European Blues Union- Italia, si terrà sabato 1° novembre al Teatro degli Avvaloranti di Città della Pieve in provincia di Perugia (inizio concerti ore 21.00, ingresso gratuito). A contendersi l’accesso alle finali europee di Bruxelles saranno: Fabrizio Canale, Alligator Nail, Dave Moretti Blues Revue (vincitori delle Selezioni “Nord Italia” ) e Dany Franchi Band, Angela Esmeralda & Sebastiano Lillo e The Blues Queen (vincitori delle Selezioni “Centro-Sud Italia”). Una giuria di esperti e professionisti del Blues voterà le singole esibizioni e proclamerà il vincitore che rappresenterà l’Italia al V Europen Blues Challenge.

Dopo la proclamazione del vincitore, l’evento proseguirà,  dalle ore 24.00  alla Darsena Music Club di Castiglione del Lago con il concerto, ad ingresso gratuito, di J. Sintoni Blues Band feat. Rico Migliarini e Francesca Biondi cui seguirà una grande jam session finale.

Nel pomeriggio del 1° Novembre, alle ore 16.00, si terrà inoltre, presso l’Hotel Trasimeno a Castiglione del Lago, l'Assemblea dell'European Blues Union Italia, cui parteciperanno i tanti operatori italiani del Blues che fanno parte del network europeo.

L’European Blues Union riunisce infatti i professionisti del Blues attivi in Europa: promotori di festival, organizzatori di tour, agenti, riviste specializzate, conduttori radiofonici, etichette discografiche, distributori, clubs etc. che si occupano di mantenere una scena dinamica e vitale caratterizzata da idealismo, impegno personale e passione per la musica onesta e artigianale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Superenalotto, pensionato rigioca la schedina ma c'è una sorpresa: "Hai vinto 71mila euro"

  • Vincita da 1 milione al Gratta & Vinci. Gli appassionati della Smorfia ne ricavano 5 numeri per sbancare il lotto

  • Magione, estate al Laguna Park: una vera "Trasimenide" all'insegna di relax, natura e divertimento

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • Università di Perugia, due nuovi corsi di laurea magistrale: Scienze della Terra per la Gestione dei Rischi e dell'Ambiente e Geology for Energy Resources

  • "A Norcia 53 immigrati positivi al Covid19": la bomba sganciata in prima serata. Poi la dura smentita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento