menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Testimonianze dall'Umbria: ecco chi sono i maestri del look dei perugini da oltre 60 anni

Le storie dei vecchi mestieri artigiani di Perugia su Tef Channel: le loro vite, le loro "mani d'oro" che a distanza di decenni sono ancora in grado di cucire, pettinare e tagliare stoffe e capelli

Le storie dei vecchi mestieri artigiani di Perugia, le loro vite, le loro “mani d’oro” che a distanza di decenni sono ancora in grado di cucire, pettinare e tagliare  stoffe e  capelli. Sono Augusto Lemmi e Alberto Bottini, nomi storici della sartoria e delle acconciature della città, i due protagonisti della puntata di “Testimonianze”, talk show ideato e condotto da Mario Mariano, in onda martedì 13 alle 21,30 su Tef channel anche su piattaforma Sky canale 831.

Entrambi i personaggi sono inseriti  libro "Le nostre storie - 101 vite straordinarie di gente comune" scritto da Claudio Sampaolo, ospite della puntata, che ha ricordato alcuni particolari delle storie  dei due artigiani e di altri cosiddetti personaggi minori, però protagonisti  della società civile.

Il maestro Lemmi, 88 anni portati con disinvoltura,  ha iniziato il  mestiere a soli 11 anni, coronando il sogno di aprire un atelier nel cuore di Perugia, crocevia di tanti personaggi famosi che hanno indossato e indossano le sue famose giacche, tra questi Charles Aznavour e Gianluca Vialli.Lemmi va orgoglioso del fatto che  oggi più che mai figli e nipoti di suoi lontani  clienti chiedono di farsi aggiustare  vestiti dei decenni scorsi, che resistono pure al cambiamento della moda.

Alberto Bottini, anche lui come Lemmi precursore nel campo del marketing e delle pubbliche relazioni con l'impiego già negli anni '60  dei testimonial, parola che all'epoca  ancora non esisteva. Nel primo e vero salone di bellezza per uomo  di Bottini, sono transitati i nomi della Perugia bene, che aveva piacere di  mostrare il famoso taglio "scultura-rasoio", oltre si personaggi dello mondo dello sport e dello spettacolo, come Giacomo Agostini ,Mario del Monaco e  Gheddafi junior ai tempi della sua militanza nel Perugia calcio,

Bettini e Lemmi , artigiani che hanno trasmesso passione e ingegno per il loro lavoro oltre che ai figli a decine di allievi , "botteghe" che rappresentano un punto di riferimento per i turisti in transito per Perugia.A documentare le loro storie il video maker Michele Patacca, appassionato della Perugia di un tempo, che sta approntando un documentario dove ci sarà appunto spazio per i tanti artigiani che operavano nel centro storico della città.

Anche Patucca, collezionista di pezzi rari di macchine fotografiche e cineprese , sarà ospite della trasmissione ; a completare il parterre Tiziana Canale , presidente dell'associazione ProgettoDonna, che ha messo in cantiere un evento per giovedì 13 alle ore 21 alla Sala dei Notari con tante figure femminili di più ambiti lavorativi per il racconto delle più diverse esperienze umane delle donne negli ultimi decenni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Motori

Nuova Jeep Compass ora anche a Perugia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento