La lunga partita a scacchi tra medici e magistrati: voce ai protagonisti

  • Dove
    Tef Channel
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 04/04/2017 al 04/04/2017
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Già dopo pochi giorni dall'entrata in vigore della legga Bianco -Gelli che regolamenta il diritto alla salute dei cittadini, la sicurezza delle cure e la responsabilità di chi eroga prestazioni sanitarie, i medici manifestano chiaramente il loro disappunto."Siamo fortemente delusi, ci aspettavamo di uscire dall'assedio, ed invece nulla , le cose non sono cambiate di una virgola" : Stefano Radicchia dirigente medico dell'ospedale di Perugia è pessimista anche su uno degli obbiettivi che la nuova legge si ripropone , quello di abbassare il numero di esami spesso inutili ed a volte perfino dannosi per la salute del paziente, esami richiesti dai medico nel tentativo di evitare guai di carattere giudiziario: "La società è sostanzialmente cambiata - aggiunge Radicchia ospite della trasmissione "Testimonianze dall'Umbria " in onda su Tef channel martedì 4 Aprile  in pochi anni  si è passati da un atteggiamento di deferenza verso il medico alla protesta e alla denuncia giudiziaria". 

Intervengono nel dibattito oltre al Dr Giuseppe Giordano, che ha organizzato di recente un dibattito proprio sulla nuova legge, il giornalista Italo Carmignani caporedattore a Umbria de Il Messaggero , il magistrato della Corte dei Conti Fernanda Fraioli ed il campione di scacchi Roberto Mogranzini. La necessità di approfondire alcuni aspetti della nuova normativa ha intanto indotto il direttore della struttura di Chirurgia Vascolare Massimo Lenti ad organizzare per la metà di maggio un convegno al quale parteciperà, tra gli altri, lo stesso estensore della legge Amedeo Bianco.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Perugia

    • 6 maggio 2021
    • Perugia
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento