Umbria in Danza: Cristiana Morganti, la storica danzatrice di Pina Baush, a Solomeo

Cristiana Morganti, la celebre danzatrice del Tanztheater Wuppertal di Pina Bausch, da poco insignita del prestigioso Premio Danza&Danza 2014 come migliore interprete/coreografa, presenterà, al pubblico del Teatro Cucinelli, “Jessica and me”; un puzzle di gesti, ombre, muscoli, tenacia, spavalderia, timidezza, ricordi e progetti.

Sabato 21 febbraio, il Teatro di Solomeo sarà avvolto dalle magiche suggestioni di questa splendida interprete, con uno spettacolo intimistico in cui la Morganti si ferma a riflettere su se stessa: sul rapporto con il proprio corpo e con la danza, sul significato dello stare in scena, sul senso dell’“altro da sé” che implica il fare teatro. Ne risulta una sorta di autoritratto, idealmente a due voci, di efficace e spiazzante ironia, dove Cristiana rivela ciò che accade nel backstage del suo percorso professionale.

Diplomatasi in danza classica all’Accademia Nazionale di Roma, lascia la città natale per trasferirsi in Germania, approfondendo lo studio della danza contemporanea con i maestri Jean Cebron e Hans Züllig. Ha lavorato con : Susanne Linke, Urs Dietrich, Joachim Schlömer e Felix Ruckert e per tre anni nella compagnia “Neuer Tanz” di Wanda Golonka e VA Wolfl. Dal 1993 è danzatrice solista del Tanztheater Wuppertal diretto da Pina Bausch, dove lavora tutt’oggi.

Ha studiato danza contemporanea con Carolyn Carlson, Larrio Ekson e Malou Airaudo. Tecnica Limon con Carlos Orta e tecnica Graham alla Martha Graham School di New York.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

Potrebbe interessarti
Torna su
PerugiaToday è in caricamento