"Cuore di Cane" di Bulgakov al Piccolo Teatro degli Instabili, per riflettere sulla società moderna

In un momento in cui i teatri assieme a tutta l’economia italiana vivono una situazione molto delicata, il Piccolo Teatro degli Instabili di Assisi invita il pubblico a non perdere la sana abitudine di recarsi a teatro, dando appuntamento per il prpossimo 5 Marzo alle ore 21.15 con “Cuore di cane” di Michail Bulgakov, con Licia Lanera.

"Cuore di cane" è il primo capitolo della trilogia "Guarda come nevica", con cui Licia Lanera porta in scena tre drammaturgie russe con protagonista la neve (oltre il testo di Bulgakov, Il gabbiano di Anton Cechov e Le poesie di Vladimir Majakovskij), con l'obiettivo di rappresentare i vizi della società odierna, così narcisistica che ha perso ogni legame profondo con la realtà.
Attraverso il grottesco viene evidenziata una miseria di una società che ha perso la coscienza politica. È dunque dell’oggi che si parla in questo spettacolo, del qualunquismo, della deriva delle idee, dell’imbarbarimento di una comunità.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Perugia

    • dal 6 al 31 maggio 2021
    • Perugia
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento