Doppio appuntamento con il Cabaret e i burattini al Teatro di Figura di Perugia

Un week end tra arte, musica e burattini, quello che attende il pubblico al Teatro di Figura di Perugia; si parte venerdì 13 novembre (ore 21), con il Cabaret nella musica colta. Per la regia di Serenella Isidori, su  musiche di A. Schoenberg, B. Britten, E. Satie, il mezzosoprano Francesca Lisetto e i mimi :Gloria Cascelli, Vincenzo Lo Presti, Letizia Pellegrino, accompagnati al pianoforte da Davide Castelli, daranno vita ad uno spettacolo che affronta il repertorio cabarettistico visto ed assorbito da tre dei maggiori compositori di musica colta di inizio ‘900.

Lo spettacolo è stato ideato da M.Grazia Pittavini e Serenella Isidori in occasione della laurea di Francesca Lisetto, avvenuta il 2 luglio 2015. Pochi giorni dopo viene replicato al Festival dei 2 Mondi di Spoleto e ad agosto viene presentato a Lipari per il Festival “Eolie in Classico”.

Domenica 15 novembre, spazio invece al Teatro Ragazzi; la Compagnia Ortoteatro presenterà: “Le peripezie di Arlecchino nato affamato”, spettacolo di commedia dell’arte e burattini, con Federica Guerra, Fabio Mazza e Fabio Scaramucci.

L’Ortoteatro propone questa inedita storia sulla più famosa maschera italiana, tramite un viaggio divertito e giocoso tra i personaggi più divertenti della tradizione della Commedia dell’Arte: Brighella, il Dottor Balanzone, Pantalone, Colombina e il Capitano. I dialoghi contengono citazioni di testi di Goldoni, Moliere, scenari di Commedia dell’Arte e dall’Opera Le Maschere di Mascagni. Lo spettacolo è interamente realizzato con musiche eseguite dal vivo.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Perugia

    • 6 maggio 2021
    • Perugia
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento