menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Saperi e sapori in felice abbinamento. Non solo prosa e balletto, ma anche degustazione enologica al Caffè del Teatro Morlacchi

L’iniziativa si chiama “Vini a teatro – Bocale si racconta” e incrocia egregiamente assaggio, cultura e affabulazione

Morlacchi, teatro di-vino. Non solo prosa e balletto, ma anche degustazione enologica nel teatro che porta il nome del maggior musicista perugino. L’iniziativa si chiama “Vini a teatro – Bocale si racconta” e incrocia egregiamente assaggio, cultura e affabulazione. Difatti le degustazioni saranno precedute e accompagnate da autentiche jam session didattiche sul nettare di Bacco.

Virgilio accompagnatore e organizzatore: l’esperto Francesco Giacopetti. Teatro degli eventi: il Caffè del Teatro di Walter Giacchetta, non nuovo a questo genere di degustazioni. Tanto che gli incontri con le “compagnie”, coordinate dal professor Alessandro Tinterri, si concludono con l’offerta di un assaggio dei prodotti di una nota casa vinicola.

L’iniziativa Vini a teatro si dipana per una serata al mese, una cantina a sera, un produttore che si racconta nella bellissima location del Caffè del Teatro. Aprono, il 22 gennaio, ore 20:30, Valentino Valentini e Bocale Vini. Sarà un’occasione – a ingresso con prenotazione gradita – per imparare a conoscere “cosa” e “come” si beve. Oltre che la degustazione di “sapori”, anche l’acquisizione di “saperi”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento