menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

VISTI PER VOI - "Lacci" con Silvio Orlando al teatro Cucinelli di Solomeo

Silvio Orlando, al Cucinelli di Solomeo, conquista il pubblico con una pièce, “Lacci”, tratta da un libro di Domenico Starnone. Dopo “La scuola”, una prova ulteriore di come la creatività di questo scrittore  sia intimamente legata all’analisi dei fenomeni sociali della contemporaneità.

La vicenda è quella di due persone che hanno intrapreso la loro avventura coniugale negli anni Sessanta. L’uomo, a poco più di trent’anni, lascia la famiglia e i due figli perché attratto dalle grazie di un’acerba giovanetta, capace di risvegliare in lui pulsioni non più provate con la moglie.

Una storia di dolore e incomprensioni, punteggiata da una serie di lettere in cui la moglie chiede conto di queste scelte e rinfaccia al coniuge il suo vile egoismo.

Fin qui, si resta – per così dire – nella diffusa casistica della crisi coniugale. Il dramma si fa più intenso e toccante quando si analizzano i riflessi di quei comportamenti sui figli, cresciuti in un clima di sostanziale rifiuto. Ed è il loro punto di vista a colpire maggiormente lo spettatore. Hanno subìto e sofferto in silenzio. Ora la rabbia si disvela nell’intenzione di vendere la bella casa e collocare i genitori, ormai anziani e soli, in un piccolo appartamento. È un misto di dolore e di sadico piacere scoprire che il papà realizzava polaroid sconce con la giovane amante, e che ha conservato quegli scatti “a futura memoria”, nell’impossibile recupero di ciò che è stato.

E che la madre, forse, si è presto consolata tra le braccia di un ormai anziano giudice, vicino di casa e amico di famiglia. In questo cupio dissolvi s’inquadra l’intrusione dei ladri che mette a soqquadro l’appartamento e i ricordi, i libri e gli oggetti. O forse sono proprio i figli a realizzare questa distruzione nel palese intento di tagliare i ponti con esperienze di insopportabile sofferenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento