Al Teatro Bicini di Perugia va in scena il mito di Eleonora Duse

Terminate con il tutto esaurito le repliche di “Paralisi progressiva”, il cartellone del teatro Bicini propone, per i primi due week end di febbraio, una vera perla del vasto repertorio teatrale di Mariella Chiarini: “Eleonora, ultima notte a Pittsburgh”, la commedia in un atto di Ghigo de Chiara, che racconta in modo emozionante, appassionato, coinvolgente la vicenda umana ed artistica di Eleonora Duse, attrice per eccellenza, simbolo immortale del Teatro italiano all’estero, mito indiscusso.

A Pittsburgh, ultima tappa della sua tournée americana, in una camera d’albergo, troviamo la protagonista ormai anziana e malata. In un monologo che è un alternarsi febbricitante di ricordi e di sogni, si dipana il suo percorso autobiografico: dall’infanzia in povertà, agli amori, ai trionfi, alla terribile esperienza della guerra, al tenerissimo pensiero rivolto alla figlia.

Ricordi esaltanti, ricordi amari, costellati da frammenti dei copioni che sono stati i suoi cavalli di battaglia. Su tutto emerge il suo vero grande amore: il teatro.

“Eleonora, ultima notte a Pittsburgh” sarà in calendario al Bicini sabato 6 e 13 febbraio alle ore 21,15 e domenica 7 e 14 alle 17,15. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

Potrebbe interessarti
Torna su
PerugiaToday è in caricamento