rotate-mobile
Eventi

"Oltre ogni limite", l'iniziativa per un calcio inclusivo per vivere insieme momenti di condivisione e di felicità

L’evento si svolgerà sabato 23 ottobre, alle ore 16, presso la palestra della scuola media "Mario Grecchi" di Castel del Piano, a Perugia

Un ragazzo e un pallone. Basta poco per rendere felice un bambino, direbbe lo scrittore sudamericano Eduardo Galeano. È quello che hanno pensato anche gli organizzatori dell’incontro-dibattito “Oltre ogni limite”, per la cui locandina hanno scelto proprio questa immagine. L’evento, che si terrà sabato 23 ottobre, alle ore 16, presso la palestra della scuola media “Mario Grecchi” di Castel del Piano, a Perugia, è stato promosso dall’Acd Castel del Piano 1966, con il patrocinio del Comune di Perugia e della Figc Lnd Comitato Regionale Umbria, in collaborazione con Perusia Cooperativa Sociale (Ente Gestore del progetto “Casa della Misericordia”) e Oratorio Anspi Piergiorgio Frassati.

L’idea consiste in un progetto di calcio “integrato” che si propone l’obiettivo di offrire ai ragazzi diversamente abili e normodotati, e alle rispettive famiglie, la possibilità di giocare tra loro e di vivere insieme momenti di condivisione e di felicità. Nasce con l’obiettivo di stimolare la cultura dell’inclusione e i valori dello sport, nella fattispecie del calcio, quale strumento di formazione e sviluppo psico-fisico dei ragazzi.

“Lo sport – racconta Francesco Pace, presidente del Castel del Piano calcio, tra i fautori dell’iniziativa insieme a Mauro Cibotti – ha il potere di cambiare il mondo, di unire le persone e portare speranza dove ci sono difficoltà. Questo progetto ha un enorme valore morale, un importante terreno in cui fare pratica della vita, in cui incontrarsi e scoprire l’altro, superare paure e pregiudizi, manifestarsi e realizzarsi nelle proprie potenzialità. Il calcio allena ad affrontare le difficoltà e fornisce gli strumenti per poterle risolvere, insegna a rialzarsi e riprendere la corsa.”

Ospiti d’onore dell’incontro l’ex Grifone e Nazionale, Fabrizio Ravanelli, il sindaco di Perugia, Andrea Romizi, gli assessori Clara Pastorelli e Edi Cicchi, il presidente della Figc Lnd Umbria, Luigi Repace, e don Francesco Buono, parroco dell’unità pastorale di Pila-Castel del Piano-Bagnaia. L’evento sarà presentato dal giornalista Andrea Sonaglia. Sarà l’occasione per parlare di sport e di come, quando è vero, non solo accorcia le distanze, ma aiuta a superare ogni barriera.

oltre ogni limiteù-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Oltre ogni limite", l'iniziativa per un calcio inclusivo per vivere insieme momenti di condivisione e di felicità

PerugiaToday è in caricamento