menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al San Martino un doppio appuntamento da non perdere per chi ama il teatro nella lingua del Grifo

Un doppio appuntamento da non perdere per chi ama il teatro nella lingua del Grifo. Al Piccolo Teatro San Martino di via Pontani (annesso alla sede del Sodalizio) la Compagnia “Città di Perugia-Artemio Giovagnoni” presenta due atti unici di sicuro successo. Lo testimonia la folta presenza di pubblico che rende obbligatoria la prenotazione (al 3383507110).

Sotto l’accorta regia di Leandro Corbucci, un veterano del teatro perugino, vengono proposte due chicche. La prima è “L pangrattato”, del ternano Renato Brogelli, adattato in perugino dal grande Artemio Giovagnoni.

Il secondo atto unico è “Un marito esemplare” dello stesso Giovagnoni. In scena l’accoppiata Leandro Corbucci/ Gianfranco Zampetti, principi della risata, affiancati dal neofita e dotatissimo Giacomo Arcangeli (proveniente dal mondo benefico dei “nasi rossi”), da Veronica Falconi e Nina Liuzza e dagli sperimentatissimi Mauro Chiancone e Monica Arlotta (insieme nella foto in pagina).

Le scene sono di Gianni Ferri e la recita si avvale della collaborazione dell’amica Giuliana Mattioli. Al suono e alle luci: Alessandro Palazzoni che abbiamo “tirato su” con gli spettacoli del Dónca e col Pinocchio perugino: oggi è diventato un tecnico… coi fiocchi. Fino al 18 febbraio, il sabato alle 21:15 e la domenica alle 17:15

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento