rotate-mobile
Eventi Centro Storico

Il centro storico invaso da auto e moto d'epoca, Rioni in festa a Perugia

Auto e moto d’epoca dei Rioni, grande successo ha avuto la manifestazione che si  è svolta domenica scorsa 8 aprile. Alla partenza, da Borgo XX Giugno, circa 50 equipaggi divisi nei cinque rioni

Auto e moto d’epoca dei Rioni, grande successo ha avuto la manifestazione che si  è svolta domenica scorsa 8 aprile. Alla partenza, da Borgo XX Giugno, circa 50 equipaggi divisi nei cinque rioni, ogni equipaggio con il fazzoletto al collo del colore del proprio rione (giallo per Porta San Pietro, blu per  Santa Susanna, verde per Porta Eburnea, bianco per Porta Sole e rosso Porta Sant'Angelo).

Nella mattinata si  è visitato il territorio del Rione di Porta San Pietro che ha ospitato questa prima edizione. In particolare  la  visita alle cantine Goretti dove si è svolta la prova di regolarità che ha visto vincitori, come equipaggio, Castellucci Antonio del Rione Porta Sant’Angelo e, come squadra, il Rione Porta San Pietro composto dai seguenti equipaggi: De Angelis Piero, Marchetti Francesco, Paoletti Francesco, Giampaoli Franco e Fratticioli Sandro.

Il CAMEP, prestigioso club di Perugia, ha organizzato l’aspetto tecnico-sportivo della manifestazione mentre il Rione Porta San Pietro ha provveduto  ad altri aspetti organizzativi quale la straordinaria accoglienza nel Borgo di Collestrada ad opera della locale associazione (Colle della Strada): Animazione medievale con rievocazione dell’antico lebbrosario accompagnata dai tamburini di Ripa, visita guidata del borgo medievale ed un gustoso e ricco pranzo finale presso il locale circolo ARCI.

Dopo pranzo la carovana di auto d’epoca si è riportata a Perugia passando per tutte le cinque porte che contraddistinguono i cinque rioni di Perugia. Tutte le auto hanno poi sostato in piazza IV Novembre ed al “via”, dato dall’Assessore alla Cultura Teresa Severini, passerella finale in corso Vannucci per dirigersi alla sala Sant’Anna. Qui si è proceduto alla premiazione ed al sorteggio per decretare il Rione che ospiterà  nell’anno 2019 la seconda edizione. L’urna ha sancito che la prossima edizione si svolgerà nei territori del rione di Porta Eburnea.

Molto emozionante il momento della premiazione dove, al suono della chiarina, hanno fatto l’ingresso solenne i cinque gonfaloni dei Rioni. Davvero una bella accoppiata quella delle Auto d’epoca ed i Rioni con la finalità di riscoprire e valorizzare i territori dei contadi perugini e dei borghi che li compongono.

Ed in conclusione per questa prima edizione la coppa della “Perugia Storica” è stata consegnata al Rione Porta San Pietro che la custodirà fino al prossimo anno per essere rimessa in palio nella seconda edizione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il centro storico invaso da auto e moto d'epoca, Rioni in festa a Perugia

PerugiaToday è in caricamento