rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Eventi

Spesa solidale, perché nessuno resti indietro. Appuntamento domenica in piazza Grimana

Il Comitato Perugia Solidale organizza una giornata di autofinanziamento per l’attività del gruppo di acquisto che da aprile 2020 sostiene la spesa alimentare di tante famiglie

Tornano gli appuntamenti organizzati dal Gasp, Gruppo di acquisto solidale e popolare "Zona Acquisto Popolare Perugia". Appuntamento domeinca 11 settembre in piazza Grimana (piazzetta Ruggero Puletti) a Perugia dalle ore 10 fino a sera.

Il Comitato Perugia Solidale organizza una giornata di autofinanziamento per l’attività del Gruppo di Acquisto che da aprile 2020 sostiene la spesa alimentare di tante famiglie lasciate indietro dalla catena continua di crisi. È una festa aperta alla città, che promuove l’agricoltura contadina, il rapporto diretto con i produttori e la partecipazione attiva e comunitaria. Anche mangiare è un atto politico.

Programma
Dalle 10: Mostra Mercato con i prodotti del GASP e di Orto e Libertà
Ore 13: Pranzo sociale di autofinanziamento (info e prenotazioni, obbligatorie entro venerdì 9 settembre, al numero 3496239841)
Ore 16: Mostra fotografica ( Due anni di mutualismo conflittuale a Perugia ) e Caccia al tesoro per bambini
Dalle 18: Apericena

"Ad estate ormai finita il Comitato Perugia Solidale e il GASP scendono in piazza per portare avanti i principi di azione diretta e mutualismo conflittuale. Così si costruiscono nuove forme di relazione solidale: Nessuno deve restare solo!" si legge in una nota del Gasp, nato dopo il lockdown imposto dalla pandemia da Covid-19 come forma di autofinanziamento dal basso della “Spesa Solidale” promossa dal comitato Perugia Solidale, per sostenere la spesa alimentare di tante famiglie e persone lasciate indietro dalle istituzioni nel grave periodo della pandemia, e in seguito numerosi progetti primo tra tutti l'autoproduzione di ortaggi in un terreno preso un comodato d'uso dallo stesso comitato.

Produzioni e commercio equo e solidale sono riuniti in un listino settimanale: il 15% sul totale della spesa permette di finanziare le cassette alimentari per le famiglie beneficiarie di un aiuto settimanale volto a rafforzare una relazione oltre che a soddisfare un bisogno primario come quello al cibo .

Fondamentale è la partecipazione dei tanti produttori che continuano ad appoggiare il lavoro del Comitato. Da subito l’offerta del GASP è stata molto ricca, ed è andata crescendo nei mesi così come è aumentato il numero di acquirenti fissi che hanno fatto del Gruppo di Acquisto il centro della propria spesa alimentare: una spesa locale, che sostiene le piccole produzioni di qualità, che è parte dell’ambiente e dell’ecosistema e non lo inquina per profitto, che rispetta il lavoro e non si avvale di manodopera sfruttata.

Spesa solidale, appuntamento in piazza Grimana

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spesa solidale, perché nessuno resti indietro. Appuntamento domenica in piazza Grimana

PerugiaToday è in caricamento