Eventi

Sicurezza e sport, vince la solidarietà con il Lions Club Centenario

Il Lions Club Perugia Centenario ha donato un defibrillatore alla FIGC regionale, la cerimonia di consegna nei giorni scorsi

Il momento della consegna

È lo spirito di servizio e di solidarietà il carburante che alimenta l’attività del Lions Club, un’associazione di livello mondiale che in Umbria conta diversi Club impegnati in una attività solidale e di sostegno. Il Lions Club Perugia Centenario in particolare si è distinto per le diverse iniziative di supporto a favore del sociale e della sicurezza, come la recente donazione di un defibrillatore alla FIGC regionale. “Uno strumento indispensabile soprattutto in un ambito sportivo - ha affermato il Presidente del Lions Club Perugia Centenario Marta Bocci – un dispositivo fondamentale per salvare vite umane”.

Il defibrillatore è stato consegnato al Presidente della FIGC regionale Luigi Repace nell’ambito della manifestazione “Il Calcio va a Scuola – Un calcio al covid” che si è svolta al campo federale di Prepo, e che ha segnato la ripartenza dell’attività calcistica giovanile con la presenza di un centinaio di giovanissimi calciatori delle società del settore giovanile. Guidata dal Presidente Marta Bocci, la delegazione del Lions Club Perugia Centenario era composta dal Past President del Club Riccardo Spadolini, dal Presidente di zona Francesco Tei, e dai consiglieri Rita Floridi, Laura Baresi e Daniela Antonacci.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza e sport, vince la solidarietà con il Lions Club Centenario

PerugiaToday è in caricamento