Perugia, anche la polizia scientifica alla Notte dei ricercatori: dimostrazioni a Monteluce

Gazebo nel nuovo polo di Monteluce, aperto dalle 17 alle 24, con tutte le attrezzature degli scienziati-investigatori

Tutto pronto a Perugia per Sharper, la Notte europea dei ricercatori. E domani, venerdì 28 settembre, anche la polizia scientifica di Perugia scenderà in piazza per coinvolgere grandi e piccini. Lo farà un gazebo nel nuovo polo di Monteluce, aperto dalle 17 alle 24, con tutte le attrezzature degli scienziati-investigatori.

Tra queste, spiegano dalla Questura di Perugia, vi saranno la postazione Cogent 500 per l’assunzione delle impronte papillari per il fotosegnalamento, alcuni tipi di luci forensi, la valigetta di sopralluogo ed attrezzature per l’allestimento della scena del crimine. Nell’ambito della manifestazione saranno mostrati video riguardanti le varie attività della Polizia Scientifica, nonché alcuni giochi interattivi studiati appositamente per i più piccoli e per i ragazzi. Con l’occasione sarà in esposizione anche il nuovo pick up Fiat Fullback del Servizio Polizia Scientifica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Ingegneri, architetti, scienziate e statistici: i laureati che mancheranno nei prossimi anni

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Gualdo e comuni limitrofi, sale la preoccupazione per i furti: mezzo sospetto, scatta il tam-tam

Torna su
PerugiaToday è in caricamento