rotate-mobile
Eventi

INVIATO CITTADINO Serpilli Sister per la Grande Classica al Borgo. Uno strepitoso duo piano-chitarra

Native di Falconara Marittima, le sorelle Serpilli hanno studiato chitarra classica a Pesaro (Caterina) e Pianoforte a Pescara (Roberta). Formano un duo immarcescibile che predilige autori fra fine Ottocento e Novecento, come recita il titolo del concerto (“Echi del Novecento”)

Serpilli Sister per la Grande Classica al Borgo. Uno strepitoso duo piano-chitarra. Native di Falconara Marittima, le sorelle Serpilli hanno studiato chitarra classica a Pesaro (Caterina) e Pianoforte a Pescara (Roberta).

Formano un duo immarcescibile che predilige autori fra fine Ottocento e Novecento, come recita il titolo del concerto (“Echi del Novecento”).

Curriculum di vaglia e affiatamento di lusso: uno sguardo e via.

Hanno proposto un repertorio in cui sono riuscite a coniugare virtuosismo e musica popolare in un accattivante mix che ha letteralmente conquistato l’uditorio.

Il ‘Preludio’ di Ponce, scritto per André Segovia e la seconda moglie, la pianista Paquita Madriguera.

Di grande impatto narrativo anche le suite “España” (Capriccio catalano e Tango) di Isaac Albéniz.

Poi dal tango (che si riproporrà alla fine) al valzer con “Valses poeticos” di Enrique Granados.

Andiamo al virtuosismo puro con Wintergreen Composers, composto da tanti giovani su un tema di Persichetti. Peraltro lontano parente delle musiciste marchigiane.

Poi il loro cavallo di battaglia, la fantasia op. 145 di Castenuovo-Tedesco.

Chiude un pout purri dedicato ad Astor Piazzolla, tra Libertango ed altro.

In bis un medley omaggio a Morricone. Un concerto divertente che è riuscito a proporre musica di nicchia e pezzi ad alta caratura pop. Nel senso di “popolare”, s’intende!

Il Guitar Festival di Sandro Lazzeri non finisce di stupire. E va così forte che il Maestro organizzatore, insieme al presidente Agimus Salvatore Silivestro, ha prenotato le Serpilli Sisters per l’anno prossimo, nella stupenda location di Palazzo Gallenga. Pare sia cosa fatta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Serpilli Sister per la Grande Classica al Borgo. Uno strepitoso duo piano-chitarra

PerugiaToday è in caricamento