menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il gruppo storico di Pino Daniele "Napoli Centrale" con Senese in concerto al Teatro Morlacchi

Lo scorso 20 ottobre James Senese ha ritirato al Teatro Ariston di Sanremo la Targa Tenco 2016 per il "miglior album in dialetto" grazie al disco "'O Sanghe". Ora, fresco vincitore del riconoscimento più autorevole della musica italiana, il grande musicista arriverà al Teatro Morlacchi di Perugia per un live da non perdere in programma sabato 3 dicembre (ore 21.30) per presentare proprio il suo nuovo lavoro. Con lui Napoli Centrale, gruppo storico di Pino Daniele. Voce e sax, Senese si esibirà live in formazione completa (la stessa con cui Daniele nel 1980 registrò e fece per il tour del capolavoro ‘Nero a metà’): Ernesto Vitolo alle tastiere, Gigi De Rienzo al basso e Agostino Marangolo alla batteria.

Dopo il Tenco e Sanremo, James Senese-Napoli Centrale continuerà il tour di presentazione dell'album in tutta Italia, con una tappa quindi anche a Perugia. Prosegue così il suggestivo programma di concerti organizzati, con il patrocinio della Regione Umbria e del Comune di Perugia, da R3 MADE IN MUSIC, associazione culturale costituita dalla passione per la musica degli ideatori e dall’esperienza decennale del club ‘Ricomincio da 3’ di San Mariano di Corciano, ad oggi considerato il jazz club di riferimento in Italia, oltre che dall’esigenza di portare nella nostra regione eventi di alta qualità musicale nei vari generi.

Il concerto di Senese è organizzato in collaborazione con NOHOW, nuovo e-commerce nato dall’idea del direttore creativo, nonché proprietario, il perugino Mariano Di Vaio, top influencer della moda maschile e numero uno al mondo in questo campo forte dei suoi 8 milioni di follower sui social. Obiettivo di Nohow, quello di soddisfare le esigenze di coloro che sono alla ricerca di un proprio stile e di portare il vero Made in Italy nel mondo nella maniera più veloce e immediata possibile tramite la vendita online. Il sito web Nohowstyle.com è stabilmente tra i primi 7mila siti in Italia e tra i primi 150mila siti al mondo, sempre più visitato e cliccato e pronto a crescere e ad affermarsi sempre di più.

In quasi cinquant’anni di musica, Senese ha attraversato la canzone leggera italiana, il funk-jazz, il grande cantautorato. E’ una leggenda vivente, colui il quale ha dato uno dei primi ingaggi all’indimenticabile Pino Daniele, con cui collaborerà e avrà amicizia vera sino al suo ultimo giorno. ‘O’ Sanghe’ è un nuovo orizzonte su cui si volge lo sguardo: all’interno del disco tutti i riferimenti artistici che hanno fatto grande la sua musica, con una rinnovata carica espressiva. Funk, blues, venature jazz, e tanto mediterraneo, tanta Napoli nelle melodie, nelle storie raccontate; vita, lavoro, lotte quotidiane per la sopravvivenza, amore, fede. A settant’anni compiuti, James Senese si conferma come un artista senza tempo, con una riconoscibilità immediata ed un cuore intatto, che parla agli ultimi.

In pochi mesi di attività R3 MADE IN MUSIC, grazie alla sua variegata offerta musicale, ha già archiviato iniziative di successo. Il bilancio del 2016 è quindi già molto positivo: ad aprile e giugno sono andati in scena al Teatro Pavone, rispettivamente, il concerto della pianista giapponese Chihiro Yamanaka (a dicembre attesa anche ad Umbria Jazz Winter) e il Gran Concerto Lirico che ha visto protagonisti 4 eccellenti cantanti lirici tutti provenienti dalla prestigiosa Accademia della Scala di Milano. Questo mese di novembre, invece, sono stati proposti altri due concerti di grande qualità: il Trio Bobo (12 novembre, Teatro Pavone) e Tony Momrelle, voce solista degli Incognito (23 novembre, Urban Club).

"Sono nato nero e sono nato a Miano, suono il sax tenore e soprano, lo suono a metà strada tra Napoli e il Bronx, studio John Coltrane dalla mattina alla sera, sono innamorato di Miles Davis, dei Weather Report e in più ho sempre creato istintivamente, cercando di trovare un mio personale linguaggio, non copiando mai da nessuno… il mio sax porta le cicatrici della gioia e del dolore della vita” (James Senese – tratto dal libro "Je sto ccà").

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento