menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Satorduo, sotto il segno del Grifo: oggi a Perugia, la settimana prossima negli Usa e poi in Cina

Satorduo, sotto il segno del Grifo: oggi a Perugia, la settimana prossima negli Usa e poi in Cina. Riapre con successo la stagione musicale, curata dal direttore artistico Paolo Castellani, presso l’Auditorium  di San Barnaba.

Il dono speciale dell’inaugurazione è la presentazione, in anteprima mondiale, del nuovo ciddì “Un dia de Fiesta!”. Come sempre, gli eventi sono a ingresso libero “Perché – spiega Castellani – crediamo che la Cultura, la Musica, l’Arte e la Bellezza ci siano state donate dall’Altissimo gratuitamente e gratuitamente vogliamo renderle alla portata di chiunque abbia il desiderio di condividerle”. Parole che monsignor Nello Palloni avrebbe volentieri ascoltato nel “suo” teatro.

Il duo, composto da Paolo Castellani (violino) e Francesco di Giandomenico (chitarra), nasce sulle suggestioni liriche modernissime di Astor Piazzolla, di cui arrangia magistralmente dei brani assai noti. Ma Castellani è anche compositore di vaglia in proprio. Il Satorduo ha ricevuto premi in tutto il mondo. Collabora – tra gli altri – con la Roosevelt University of Chicago, con l’Istituto Italo Ibero Latino Americano, con l’Ambasciata dell’Uruguay in Italia preso la Santa Sede, con St. Mary Le Bow e con St. John’s Waterloo di Londra.

Nel 2014 ha registrato con l’Orchestra da Camera di Perugia, sotto la direzione del compositore statunitense Robert Hutmacher. Le sonorità classiche e modernissime di questa piccola, ma grande, formazione, riscuotono successi internazionali e portano nel mondo il nome di Perugia. Il concerto di domenica era dedicato a Marcella, una parrocchiana che faceva i servizi, puliva la sala e ascoltava, rapita, le prove dei due musicisti. Il brano a lei dedicato si chiama “Songoj de la maro” (Sogno del mare) ed è un titolo in esperanto: una lingua inventata per una donna vera.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento