Un San Valentino speciale: un tramonto da gustare per gli innamorati

  • Dove
    Rosato Roccafiore
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 14/02/2017 al 14/02/2017
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Porta in sé il colore dei tramonti dell’Umbria, l’anima green della cantina in cui nasce ed il carattere del vitigno autoctono, il Rosato Roccafiore IGT.  Un vino prodotto da uve 100% Sangiovese, che si presenta al palato con un’eccezionale eleganza ed ecletticità. Un vino raffinato, che diviene la scelta ideale per festeggiare San Valentino. Anche il Rosato Roccafiore IGT esprime, infatti, la filosofia produttiva Roccafiore, in cui vino è frutto di una viticoltura attenta all’ambiente ed ecostenibile, gestita secondo i ritmi della natura. Un prodotto decisamente particolare, nato quasi per “dispetto”, quando Leonardo Baccarelli, innamorato dei Rosati di Provenza, in occasione di un viaggio del figlio Luca, decise di anticipare la raccolta del Sangiovese e di vinificarlo in versione rosè. 

Un vino che racconta l’Umbria, con le sue colline ricamate da boschi ed i vigneti accarezzati dal sole, dove il Sangiovese viene raccolto manualmente nella prima decade di settembre e, dopo una breve macerazione sulle bucce di circa 8 ore, viene affinato 6 mesi in acciaio e un mese in bottiglia. Il Rosato Roccafiore IGT è così pronto a presentarsi nel calice, con il suo colore rosa antico dalle sfumature ramate, il profumo fine ed elegante, che ricorda lampone e melograno, ed il sapore secco, delicatamente sapido e con una piacevole freschezza.

Per San Valentino, il suggerimento dello chef Roccafiore è di proporlo al momento dell’aperitivo, in un perfetto abbinamento ai salumi umbri, oppure di accompagnarlo durante la cena ad un saporito piatto di spaghetti alle vongole. Un vino, il Rosato Roccafiore, dalle infinite interpretazioni e tutto da scoprire, meglio se in dolce compagnia. L’azienda: Roccafiore è una realtà che sorge nel territorio di Todi, che unisce una cantina che produce vini naturali, certificati Green Heart Quality, un resort, un ristorante e un centro benessere. Novanta ettari immersi in un paesaggio mozzafiato, dove non mancano nemmeno le colture di legumi e cereali, la produzione dell’olio e un piccolo allevamento di maialini di Cinta Senese, che il turista può scoprire attraverso il percorso di Jurassic Pork, il safari in vigna. 

Green Heart Quality: è il marchio di sostenibilità ambientale della Regione Umbria, prima a dotarsi di un marchio ecologico pensato per certificare e premiare chi segue una filosofia green. Green Heart Quality è assegnato solo a chi rispetta requisiti specifici che fanno riferimento allo sviluppo sostenibile ed alla lotta ai cambiamenti climatici: riduzione delle emissioni di CO2, riduzione dei consumi di energia ed installazione di impianti da fonti rinnovabili. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Perugia

    • dal 6 al 31 maggio 2021
    • Perugia
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento