menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alla Rocca Paolina una mostra unica: la scultura di un cavallo alto più di 5 metri!

Apre sabato 28, alle 18:00, alla Rocca Paolina “Materia, forma e colore. L’ultima crociata”, una mostra che ha carattere di eccezionalità. Anche per l’opera che impatta lo sguardo appena si accede per entrare alla Cannoniera. Lo sguardo, immerso nel buio, viene attirato da un colossale e luminoso cavallo dall’altezza superiore ai cinque metri. L’ha realizzato Paolo Ballerani, mettendo insieme materiali eterogenei: dai pannelli al polistirolo, dalle stoffe allo stucco, dal metallo al vinavil. Insomma: un opus mixtum che esalta le dimensioni e la caratura artistica di un prodotto de tutto inusuale, per dimensioni, concezione e realizzazione.

Appoggiato vicino al cavallo sta uno scudo di generose dimensioni, ad esaltare la combattività dell’animale, orgogliosamente impennato, a sfidare il cielo e la volta fittile dell’antico manufatto del Sangallo. A fare compagnia al bestione, nella sala adiacente, altre protome equine e figure animalesche, realizzate sempre scolpendo blocchi di polistirolo. Insieme a tele di carattere geometrico figurativo,
nello stile di questo strepitoso artista.

Compagno di avventura in mostra, lo scrittore e pittore Mauro Tippolotti che propone tele e banner tra il figurativo e il concettuale: a far capo da austeri guerrieri in pose autorevoli, fino a tele in cui regna sovrano il colore che urla la gioia e il dolore, il tormento e l’estasi, la rabbia e il disinganno di un informale che conquista per il suo spiccato cromatismo. Insomma: una coppia diversa e complementare che, nell’arte come nella vita, ha scelto l’amicizia quale robusto collante di condivisione. Una mostra che non si può assolutamente perdere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento