Rivotorto, generazioni a confronto nella Rassegna degli antichi Sapori

La Pro loco di Rivotorto, nell’ambito della Rassegna degli Antichi Sapori 2019, ha scelto di premiare Bruno Passeri e Vittorio Rosati, due degli ‘alfieri’ della tradizione dei Cantastorie.

A loro, nel corso della serata “Generazioni a confronto” condotta dal direttore de “Il Rubino”, Paola Gualfetti, è stato consegnato il premio Rivotorto, assegnato a un cittadino rimasto fedele per una vita ad un mestiere o ad una professione svolta con serietà e senso del dovere. “La Pro loco di Rivotorto – spiega il direttivo ‘capitanato’ dalla presidente Maria Aristei Belardoni - da sempre cerca di dare il dovuto risalto alle tradizioni locali, alle usanze, ai lavori ai mestieri di una volta. Non tanto per una semplice nostalgia del passato, ma per riflettere sui valori sui quali si fondava quella vita spesso fatta di sacrifici, di rinunce, di fatica, sicuramente di grande impegno e determinazione. Vorremmo parlare di questo ai nostri giovani di oggi, perché l’esempio dei padri, dei nonni e bisnonni sia per loro una guida o, almeno, motivo di riflessione”.

Poichè la serata tratta di “Generazioni a confronto”, oltre a Bruno Passeri e Vittorio Rosati, la Pro loco ha premiato quattro laureati: si tratta di Mirco Belardoni, neo dottore in ingegneria civile, Benedetta Draoli e Julian Vincenti, neo dottori in economia, e Matteo Stefanetti, neo dottore in ingegneria meccanica.

Ora la Rassegna degli Antichi Sapori 2019 continua con tanti appuntamenti, tanta musica e tanto buon cibo. Tra gli eventi principali, mercoledì 21 agosto è la Serata dell'oca in vigna, in collaborazione con la Cantina Di Filippo, mentre il 23 e il 24 agosto a essere protagonista sarà l'aia di una volta, con una visita guidata per grandi e piccini e la nascita 'in diretta' dei pulcini. Nell'aia, ricreata per l'occasione, ci saranno varie razze di polli e galline, razze antiche che la ditta Mignini e Petrini ha recuperato; per l'occasione ci saranno anche le oche della Cantina Di Filippo. Infine, domenica 25 dalle 17 di pomeriggio, l’esibizione di parapendio della scuola di volo Alisubasio con atterraggi di precisione (gara valida per il palio dell’Osteriola).

 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

  • Festa dell'Olivo e Sagra della Bruschetta a Spello, tutto pronto all'insegna della tradizione

    • dal 15 al 24 novembre 2019

I più visti

  • Frantoi Aperti 2019, una lunga festa per l'olio extravergine d'oliva con tante tappe gustose

    • dal 26 ottobre al 8 dicembre 2019
    • Comuni dell'Umbria
  • Vent'anni di Teatro Lyrick e una nuova stagione ricchissima

    • dal 20 ottobre 2019 al 23 maggio 2020
    • Teatro Lyrick
  • Da Gubbio a Perugia arriva il "Viaggialibro", Festival itinerante del libro di viaggio

    • Gratis
    • dal 19 ottobre al 29 novembre 2019
    • Gubbio, Perugia
  • Frantoi Aperti 2019, arrivano i "Brunch tour", alla scoperta di luoghi e sapori del territorio

    • dal 26 ottobre al 8 dicembre 2019
    • varie
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento