Riapertura Villa Redenta: il 12 ottobre si riparte

Il 12 ottobre prossimo sarà la giornata inaugurale della ripresa delle attività di Villa Redenta, un complesso monumentale del XVI secolo di grande prestigio che sorge nella città di Spoleto, in Umbria, luogo ricco di storia, meraviglioso dal punto di vista paesaggistico e architettonico, da anni punto di riferimento per manifestazioni e rassegne di successo di livello internazionale come il Festival dei due Mondi.

Il giorno 12 la Villa sarà aperta al pubblico per far conoscere a quanti non l'hanno mai visitata, un gioiello del patrimonio architettonico italiano. Saranno organizzate visite guidate in più momenti della giornata per consentire a tutti di immergersi nelle suggestioni della storia.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • A Montone torna il Mercato dei Sapori tutte le domeniche fino a settembre

    • dal 31 May al 6 September 2020
    • Piazza Fortebraccio
  • "A cena con l'arte", quattro serate per scoprire il Santuario di Mongiovino e i suoi dintorni in maniera speciale

    • dal 17 July al 28 August 2020
    • Santuario di Mongiovino
  • Notte europea dei Ricercatori: il 27 novembre tornerà in scena Sharper

    • Gratis
    • dal 27 November al 6 August 2020
    • Università degli studi di Perugia e Polo di Terni
  • Il "potere delle idee" per la rinascita, riapre Palazzo della Corgna a Castiglione del Lago con la mostra Creativity

    • dal 27 June al 13 September 2020
    • Palazzo della Corgna
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    PerugiaToday è in caricamento