Retesole, dai Ragazzi della Terza C ai "Fumi del calcio": conduce Fabio Ferrari

Ferrari torna sul piccolo schermo con un format dedicato al calcio nel corso del quale, vestiti i panni del barman, servirà ai suoi ospiti un cocktail parlando del campionato di Serie A, e dei ricordi ad esso collegati

Vi ricordate Chicco dei Ragazzi della Terza C? Con qualche anno in più ma con la stessa verve e simpatia Fabio Ferrari - questo il nome dell’attore che interpretava il personaggio di Chicco Lazzaretti – presenterà una nuova trasmissione sull’emittente televisiva del centro Italia Retesole.

Ferrari torna sul piccolo schermo con un format dedicato al calcio nel corso del quale, vestiti i panni del barman, servirà ai suoi ospiti un cocktail parlando del campionato di Serie A, e dei ricordi ad esso collegati.

"I fumi del calcio" è il titolo del programma, ideato dallo stesso attore. "Fabio è un vero e proprio mito per i quarantenni di oggi e non solo" - commenta il Direttore della TV, Marco Finelli, che aggiunge - sono molto contento che abbia accettato di venire a Retesole e lo accolgo a braccia aperte”. 

Tanti gli ospiti che si avvicenderanno negli studi dell'emittente, da Riccardo Rossi a Pino Insegno, da Amanda Sandrelli ad altri personaggi del mondo dello spettacolo , fino all'attesissima terza puntata con Fabrizio Bracconeri, il famoso Bruno Sacchi della Terza C, tifoso della Roma.

Orari di messa in onda: 

Canale 13 Umbria mercoledì ore 22.35 primo passaggio, giovedì ore 11.30 replica, venerdì ore 23.00 replica.

Canale 87 Lazio mercoledì ore 22.40 primo passaggio, giovedì ore 13.00 replica e ore 21.50 replica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento