"Cronaca nera, effetti collaterali". Al Teatro della Sapienza il reportage della Scuola di giornalismo di Perugia

Appuntamento al Teatro della Sapienza, mercoledì 6 aprile alle 16:30, per la proiezione del reportage “Cronaca nera, effetti collaterali”, realizzato dalla Scuola di giornalismo radio televisivo di Perugia. Come un omicidio può cambiare il volto di una città: all’interno del Festival del giornalismo, verrà presentato il reportage che analizza un fenomeno esploso negli ultimi 15 anni e che non accenna a diminuire.

Dall’arrivo delle telecamere alla ricerca del colpevole, il processo mediatico condiziona la vita economica e sociale del luogo dove avviene un delitto. Nonostante la crisi della tv generalista, i programmi che si occupano di crimini sono tra i più visti. Nel reportage condotto da Duilio Giammaria (giornalista Rai e conduttore della trasmissione “Petrolio” su Rai 1) e realizzato dai praticanti della Scuola si ripercorrono le tappe di un fatto di cronaca che ha pesantemente condizionato Perugia negli ultimi otto anni. Un’analisi che parte da come e da quanto l’attenzione data dai media italiani e internazionali ha influito sul tessuto economico e sociale, per concludersi sulla fotografia della città oggi.

Alla fine della proiezione interverranno sull’argomento il direttore generale della Rai, Antonio Campo Dall’Orto; la conduttrice di “In ½ ora” su Rai 3, Lucia Annunziata; il presidente del Centro di Giornalismo di Perugia, Nino Rizzo Nervo; il direttore della Scuola di giornalismo di Perugia, Antonio Socci.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

Potrebbe interessarti
Torna su
PerugiaToday è in caricamento