menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Grazie a Mikhail Gorbaciov, rassegna cinematografica e incontri a San Matteo e al Sant'Angelo

Grazie a Mikhail Gorbaciov e al suo “Green Cross Italia”, potremo goderci, nella Vetusta, una splendida iniziativa che interseca brillantemente cinema e sviluppo sostenibile. La promuovono congiuntamente Insula Europea e Sapereambiente. Con la collaborazione dell’Agenzia “Green Factor” e col sostegno di Aboca.

Si chiama “Green, Drop Award a Perugia” e consiste nella proiezione di otto pellicole, in incontri con esperti ambientalisti e dirette streaming. I film sono quelli che hanno vinto a Venezia il “Green Drop Award” nel corso degli ultimi sei anni. Location di riguardo, tutte al Borgo d’Oro: il cinema Sant’Angelo e la biblioteca comunale di San Matteo degli Armeni. I film hanno per tema i valori dell’ecologia e della conservazione responsabile del Pianeta e degli ecosistemi, per lasciare alle future generazioni un mondo accettabile. Sono prodotti da  Italia, Francia, Israele, Russia, Belgio, Cina e Stati Uniti e hanno lo scopo di spingere a ridurre le emissioni nocive al clima e agli standard di vita, incentivando un uso più discreto e razionale delle risorse comuni.

Ogni proiezione sarà preceduta da tavole rotonde, con diversi ospiti, coordinate dai giornalisti Marco Fratoddi e Marco Gisotti. Si comincia il 18 gennaio, ore 19, con interlocutori Antonello Pasini e Valerio Calzolaio. La proiezione alle 21:00 de “La quinta stagione” di Peter Bronsens e Jessica Woodwort: una narrazione apocalittica che, scompaginando gli equilibri climatici, turba e annienta la comunità degli uomini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento