"Questo non è amore", in occasione dell'8 marzo va in scena il dramma della violenza sulle donne

Un cast tutto al femminile porterà in scena il dramma della violenza sulle donne in occasione dell'8 marzo; l'appuntamento con lo spettacolo "Questo non è amore" è alla Sala Filarmonica Spazio Arte a San Fatucchio (Perugia) martedì alle ore 21.30.

L'Associazione Culturale Trasimeno Teatro, presenterà al pubblico, nel giorno della Festa della Donna, il progetto teatrale sul femminicidio liberamente ispirato al libro "Ferite a morte" di Serena Dandini; un immaginario racconto postumo delle vittime che hanno perso la vita per mano di un marito, compagno, amante o ex. 

"Questo non è amore", per la regia di Gabriella Scarpanti, mette in luce il dramma del femminicidio dando "voce" in chiave ironica, alle vittime, uno spettacolo in cui attraverso la recitazione, la musica, il canto e l'arte, 25 donne - dall'adolescenza fino all'età matura - racconteranno al pubblico cosa significa vivere la violenza. 

Uno spettacolo realizzato da donne per le donne; parte del ricavato verrà infatti devoluto all'Associazione Margot, la rete di professionisti che si occupa di offrire sostegno psicologico ed economico alle vittime della violenza di genere.

Un omaggio al valore della donna attraverso la forza dell'arte.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Perugia

    • 6 maggio 2021
    • Perugia
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento