Quasar Village: 3.650 buoni in palio per chi va al centro commerciale

In palio 140 premi ogni giorno, 3.650 in totale, nei 14 centri coinvolti tra cui gli umbri Quasar Village, Cospea e Castello, e il reatino Perseo

Centoquaranta buoni in palio ogni giorno per un totale di 3.650 premi per tutta la durata del concorso, fino al 31 luglio. Entra nel vivo ‘Vieni al centro’, il progetto di fidelity app che premia i clienti dei 14 centri commerciali gestiti da Ethos, tra cui gli umbri Quasar Village di Corciano, Cospea di Terni e Castello di Città di Castello, e il reatino Perseo. Si tratta del primo concorso gestito direttamente in app: per partecipare basterà entrare in uno dei centri commerciali, scaricare l’applicazione mobile di Ethos (sviluppata e implementata da Ideasfera - Data Driven Creative Agency), registrarsi e cliccare sul pulsante ‘Gioca’.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L’applicazione – spiegano da Ethos – è parte di una strategia più ampia. Una strategia che ha visto lo sviluppo di 14 app personalizzate ad hoc per ogni centro commerciale, che però sono tutte unite in una visione di sviluppo comune. Nei prossimi mesi, infatti, grazie a diversi upgrade, continuerà a essere lo strumento privilegiato per premiare la presenza nei centri commerciali, le raccolte punti spesa e la partecipazione a giochi e concorsi, con pochi click e senza la necessità di rapportarsi direttamente con un operatore”. “Garantire la piena sicurezza di chi entra nei punti vendita – proseguono i promotori del progetto – è un obiettivo primario di Ethos e dei direttori delle Gallerie, pienamente coinvolti in questo importante processo di digitalizzazione che riguarda tutti i tenant e che apre davvero una nuova fase per le azioni di fidelity marketing. L’applicazione, infatti, coniuga alla perfezione l’esigenza di mantenere il distanziamento personale e un’attività efficace di engagement verso il cliente. Un cliente di tutte le età, che rimane al centro di questa piattaforma customer oriented, anche perché è diventato consapevole delle incredibili opportunità fornite dalle tecnologie digitali durante il periodo dell’emergenza sanitaria e ora si muove con più familiarità e maniera attiva tra le diverse applicazioni. E grazie a loro ha compreso che può vincere, giocare e divertirsi semplicemente entrando nel suo centro commerciale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 4 positivi a Passignano sul Trasimeno, il sindaco blocca eventi, feste e cerimonie

  • Tragedia in Grecia: a Solomeo l'ultimo saluto a Carlotta Martellini, fiore appassito troppo in fretta

  • L'ultimo saluto a Carlotta Martellini, il funerale fissato per sabato 1 agosto a Solomeo

  • Scooter parcheggiato davanti alla porta di casa per una notte intera: "Complimenti, il centro è tutto tuo"

  • Tragedia di Mykonos, Carlotta e la sua risata: il ricordo delle amiche. Il professore ai genitori: "Avete solo cercato la felicità di vostra figlia"

  • Coronavirus in Umbria, è un neonato il nuovo paziente ricoverato a Perugia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento