rotate-mobile
Eventi Magione

Maurizio Mastrini si gioca il jolly: Pupi Avati al Green Music Fest a Monte del Lago

Maurizio Mastrini si gioca il jolly: Pupi Avati al Green Music Fest a Monte del Lago in collaborazione con il Comune di Magione e il Festival delle Corrispondenze.

Pupi Avati, regista, sceneggiatore, produttore cinematografico e scrittore italiano, ha vinto 9 premi tra David di Donatello e Nastri d'Argento. Cinquant'anni al servizio del cinema, anni che hanno trasformato Pupi Avati in un vero e proprio maestro italiano della settima arte. In primis, è stato un cinema manifesto dell'orrore e della futilità del presente per poi diventare il cinema della rinascita e della rivincita degli anni Novanta. Oggi, ruvido e sentimentale allo stesso tempo, è uno dei re incontrastati di Cinecittà. 

Il Festival Internazionale Green Music cerca di valorizzare inediti scorci della regione cercando di portare turisti e locali in un viaggio alla scoperta di teatri storico-naturali, dove lasciarsi incantare dalle esibizioni di grandi artisti noti sia a livello nazionale che internazionale. Il Festival, con 44 appuntamenti musicali in 18 comuni, ha come forme d’arte prevalenti la musica e il teatro, portate agli spettatori seguendo la filosofia del Maestro che, oltre a sensibilizzare l’aspetto ambientale green, porta avanti l’impegno di offrire spettacoli di alto livello al pubblico, in modo completamente gratuito. 

In questo caso la location sarà Monte del Lago, frazione del comune di Magione. Posto in posizione sopraelevata, Monte del Lago presiede il Lago Trasimeno, regalando una vista mozzafiato. Lo spettacolo sarà in collaborazione con il Comune di Magione, che ha inserito questo evento all’interno del Festival delle Corrispondenze. Un evento che nasce nell’ambito del Premio nazionale Vittoria Aganoor Pompilj riservato a lettere e carteggi, che si tiene annualmente nel primo fine settimana di settembre a Monte del Lago. Raccontare l’arte attraverso il fascino della corrispondenza epistolare; ripercorrere le vicende biografiche dei suoi protagonisti tramite la parola scritta capace di testimoniarne il genio e i travagli emotivi e personali restituendo piena autenticità storica alla voce di artisti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maurizio Mastrini si gioca il jolly: Pupi Avati al Green Music Fest a Monte del Lago

PerugiaToday è in caricamento