Martedì, 22 Giugno 2021
Eventi

Proseguono con successo gli appuntamenti della Grande Classica al Borgo

Proseguono con successo gli appuntamenti della Grande Classica al Borgo, voluta dall’Agimus perugina in collaborazione con l’Associazione Porta Pesa e Borgo Sant’Antonio. Sede del concerto domenicale, l’Oratorio di S. Antonio abate, riportato all’originario splendore, grazie a un restauro laborioso e accurato. Le scene della vita del Santo e la sua glorificazione sono tornate leggibili e commoventi.

In scena la chitarra di Sandro Lazzeri e la voce del soprano Teresa Cardace. Lazzeri vanta un curriculum di tutto rispetto e sarà ancora all’oratorio domenica prossima alle 18:30 insieme alla voce recitante di Luca Tironzelli in “Platero e io”, su testi di Jimenez. Teresa Cardace, voce potente e raffinata, vanta esperienze di concerti e incisioni innumerevoli. Oltre ad essere accreditata come docente di tecnica e interpretazione vocale.

È stato proposto un programma ricco e variato: dalle song di Dowland alle cavatine di Giuliani, dalle Canciones Populares españolas di De Falla a quelle di Garcia Lorca e alla strepitosa Ballata dell’esilio di Castelnuovo-Tedesco, composta nel 1956 come regalo di compleanno per la cantante Marya Freund su versi di Guido Cavalcanti.

I vari step del concerto sono stati magistralmente legati dagli interventi, garbati e competenti, della cantante, attrice e musicologa Simona Esposito. Che ha intrattenuto il pubblico sulla storia della chitarra e su notazioni di carattere storico-artistico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Proseguono con successo gli appuntamenti della Grande Classica al Borgo

PerugiaToday è in caricamento