"Prima di domani", la Comunità Capodarco di Perugia in scena con i suoi ospiti e volontari il 28 Giugno al Brecht

  Più di 50 attori saliranno venerdì 28 giugno, alle ore 18, sul palcoscenico del Teatro Brecht di San Sisto per uno spettacolo davvero originale. Gli attori sono infatti in gran parte persone con disabilità accolte presso la Comunità Capodarco di Perugia onlus, insieme ad amici, operatori e volontari della struttura. "Prima di domani" è il titolo dello spettacolo, con la regia di Gianluca Iadecola, formatore teatrale, con assistente alla regia Alessandro Ruta.

 "L'attività teatrale -spiega Francesca Bondì-, presidente della comunità perugina, è un collante per la vita di gruppo ed aiuta la componente relazionale ed a sostenere la gestione delle emozioni di tutti noi", che la Comunità Capodarco sta ormai sperimentando dal 2008 con spettacoli annuali. Una sorta di percorso comune tra le persone accolte, operatori e volontari che si scambiano esperienze, desideri, timori, riflessioni, speranze e delusioni.

Per la rappresentazione del 28 giugno questo "camminare insieme" è cominciato nel settembre scorso. "Non c' era un titolo, un soggetto -continua Francesca Bondì- ma soltanto il desiderio ed il piacere di stare o di ritrovarsi insieme perché molti dei nostri 'attori' sono anni che condividono questa esperienza di teatro". Divisi in gruppi si sono confidati, hanno discusso, preso appunti. Alla fine è nato un progetto, questo "Prima di domani" con protagonista "il tempo". Un bene prezioso per tutti. "Perché in questo nostro progetto di teatro -spiega ancora la presidente della Comunità- c'è il desiderio di offrire un contributo culturale, esprimere un nostro punto di vista, una riflessione sulla realtà attuale, osservata con una sorta di binocolo della emarginazione". Alla fine di questo cammino comune è emersa la voglia di riflettere sulla "preziosità del tempo, della quotidianità, delle relazioni, del valore della condivisione". E' stato poi il regista Gianluca Iadecola a confezionare una veste teatrale per questo "percorso terapeutico ed anche ludico" che ancora una volta è diventato uno spettacolo davvero particolare.

 Grazie anche alla collaborazione ed al sostegno di Comune di Perugia, Arci polisportiva Prepo, e Rinoceronte Teatro di cui Gianluca Iadecola è il presidente.

 L' ingresso è fino ad esaurimento posti, con offerta libera a sostegno delle attività della Comunità Capodarco di Perugia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Torna la Sagra della Tagliatella e dei Sapori Perugini a Ponte Valleceppi

    • dal 28 giugno 2019 al 7 giugno 2020
    • Parco Comunale di Pontevalleceppi
  • A San Fortunato della Collina torna la Sagra del Piccione in Carrozza

    • dal 24 maggio 2019 al 6 maggio 2020
    • San Fortunato della Collina
  • "Ayrton Senna - Alla velocità del cuore" una mostra sul grande campione brasiliano di F.1 in occasione del Todi Festival

    • dal 24 agosto al 9 settembre 2019
    • Sala Torcularium - Complesso Nido dell’Aquila
  • Vittorio Sgarbi a Gualdo Tadino per "La stanza segreta", capolavori di arte contemporanea

    • dal 10 maggio al 27 ottobre 2019
    • Chiesa Monumentale di San Francesco
Torna su
PerugiaToday è in caricamento