menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Esempio di forza e determinazione", premio internazionale all'imprenditrice perugina Nicoletta Spagnoli

Premio Pico della Mirandola all'imprenditrice della griffe Luisa Spagnoli

La forza del pensiero, il valore dell’ingegno, la tenacia della volontà e la capacità di tradurre queste energie in attività concrete, efficaci, innovative, seguendo una visione improntata al miglioramento delle condizioni di vita dell’essere umano. Sono questi i valori che da sempre caratterizzano il Premio Pico della Mirandola, l’evento promosso e organizzato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola, assegnato con cadenza biennale, a figure di spicco del mondo artistico, economico, culturale, imprenditoriale e sociale, da un prestigioso comitato scientifico formato da accademici, studiosi, manager e intellettuali di livello internazionale. Il Premio Pico della Mirandola nasce nel 1989, cinque anni prima delle celebrazioni per il cinquecentesimo anniversario dalla morte di Giovanni Pico della Mirandola, ricordato per la sconfinata cultura e per le prodigiose capacità mnemoniche (a lui è ispirato il Memoria Festival, che si tiene a Mirandola ogni due anni).


LA GIURIA E I PREMIATI 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento