Venerdì, 19 Luglio 2024
Eventi

Premio letterario nazionale opera prima "Severino Cesari", è online il bando per partecipare

Le prime edizioni hanno premiato scrittori rivelatesi dei veri talenti letterari

Tra le più importanti iniziative di promozione editoriale e culturale curate e organizzate dalla Regione Umbria c’è il Premio letterario nazionale opera prima Severino Cesari, che ha suscitato, nel settore, largo interesse in Italia e che arriva quest’anno alla sua quinta edizione. E’ online infatti il bando della quinta edizione del Premio, promosso dalla Regione Umbria d’intesa con l’Associazione culturale Severino Cesari (https://www.regione.umbria.it/cultura-avvisi ). 

Il prestigioso riconoscimento vuole premiare la migliore opera prima dell'anno nel nome e nel ricordo di Severino Cesari, giornalista e curatore editoriale umbro, uno dei più importanti editor italiani degli ultimi decenni, scomparso nel 2017.

Il bando è aperto agli editori italiani, che possono candidare – entro il 30 aprile 2022 – un’opera d’esordio di narrativa italiana (romanzo o raccolta di racconti) di autore vivente, di qualsiasi genere narrativo, pubblicata per la prima volta in volume cartaceo in Italia nel corso dei 13 mesi precedenti la pubblicazione del bando e regolarmente in commercio. 

La Giuria – presieduta dalla scrittrice Simona Vinci - è composta da Daria Bignardi, Giancarlo De Cataldo, Giovanni Dozzini, Luca Gatti, Antonella Lattanzi, Gabriella Mecucci, Francesca Montesperelli, Giacomo Papi e Michele Rossi. La premiazione avverrà durante la prossima edizione di Umbrialibri, la rassegna editoriale e culturale promossa dalla Regione Umbria, che si terrà a Perugia, il prossimo mese di ottobre. Sono previsti in palio premi in denaro per i primi tre classificati.

 La prima edizione del Premio, nel 2018, è stata vinta da Daniele Mencarelli con La casa degli sguardi (Mondadori), autore che è poi stato - con Tutto chiede salvezza (Mondadori) - tra i 6 finalisti dello Strega 2020 dopo aver vinto nello stesso anno lo Strega Giovani. Nel 2020 il Premio Cesari veniva vinto da Fabio Bacà con Benevolenza Cosmica (Adelphi), che quest’anno, con il suo Nova, è tra i finalisti dello Strega 2022.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premio letterario nazionale opera prima "Severino Cesari", è online il bando per partecipare
PerugiaToday è in caricamento