menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perugia is Open, nuovo appuntamento: musica, eventi e parcheggi low cost

Terzo appuntamento, giovedì 21 maggio, con tanta musica, ballo e shopping. Ecco cosa prevede la scaletta della serata

Il Consorzio Perugia in Centro è tornato a proporre per i giovedì dell’estate 2015 - per 19 settimane, fino al 30 settembre - la formula ed il concetto di Perugia is Open: una città e un centro storico, soprattutto, aperta, attiva, viva, dal pomeriggio alla sera. Terzo appuntamento, giovedì 21 maggio, con tanta musica, ballo e shopping. Ecco cosa prevede la scaletta del 21 maggio. Dalle ore 18.00, in piazza Matteotti, si scatenerà “Tutto alla brasiliana” un concerto-format già rodato in cui il cantautore brasiliano Tuto Marcondes, supportato da ottimi musicisti, mette in scena una sua rilettura della musica pop brasiliana ed internazionale degli ultimi 50 anni. Dalle ore 20.00, partendo da piazza Italia, si esibirà lungo l'asse di Corso Vannucci fino a Piazza IV novembre una originalissima marching-band umbra: La cantina de’ Zi Socrate, un’eclettica orchestra di strada che, al contrario delle formazioni classiche, è supportata da voce e strumenti elettrici e che dà vita ad un’insolita miscela di jazz r&b e tradizioni folkloriche bandistiche. Alle 21.00, nella cornice di piazza Danti, protagonisti sono ritmi e balli della tradizione salentina: di scena il gruppo Athanasius con una trascinante messa in scena di Pizzica e Taranta da ascoltare e da ballare.

Prima, durante e dopo gli eventi, lo shopping, che col passare delle settimane tenderà a prolungarsi oltre l'orario rituale, la convivialità e le numerose proposte gastronomiche, ma anche culturali e musicali, dei tanti locali che animano il centro storico in tutta la sua ampiezza.

La manifestazione Perugia Is Open, che ha il Patrocinio del Comune di Perugia, ha l’obiettivo di allargarsi a macchia d'olio, partendo dall'asse centrale di Corso Vannucci ed estendendosi fino a limite delle mura storiche cittadine coinvolgendo ed animando vie, strade, piazze e monumenti racchiusi in questa ampia cerchia. L’idea portante del progetto, infatti, è quella di “riaccendere” e di far vivere tutto il centro storico e di farlo in maniera strutturata e costante.

“Con l’aiuto di tutti e con la condivisione di tante piccole buone idee – sostiene il Consorzio Perugia in Centro - si può in maniera graduale far tornare a pensare il centro storico come un luogo di ritrovo, di incontro, di intrattenimento, allo stesso tempo per i giovani, per gli anziani, per le famiglie, per lo studente e per il turista”.
Per favorire l’accesso al centro storico e soprattutto rendere meno onerosa la sosta, il Consorzio Perugia in Centro ha concordato con SIPA una tariffa speciale massima giornaliera di 5,70 euro, per tutti i parcheggi a sbarra, escluso quello del Mercato Coperto, che sarà applicata in via sperimentale tutti i giorni, fino al 2 luglio.
Il Consorzio Perugia in Centro è costituito dalle principali associazioni di categoria degli operatori economici - Confcommercio, Confesercenti, Cna, Confartigianato - per la promozione, la comunicazione e l’animazione del centro storico di Perugia e la valorizzazione delle attività economiche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento