menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Visti per Voi - La compagnia de “L’ora di ricevimento” incontra il pubblico nel foyer del teatro Morlacchi

La compagnia de “L’ora di ricevimento” incontra il pubblico nel foyer del teatro Morlacchi. Una produzione del Teatro Stabile dell’Umbria che ha preso il volo per i teatri nazionali: per ultima, la recita di due settimane a Milano, col tutto esaurito e la soddisfazione di ricevere il consenso di un pubblico sofisticato. Lo spettacolo – presentato l’anno scorso a Solomeo – è decollato, virando verso la commedia che incontra un gradimento trasversale alle generazioni di spettatori.

Il pubblico dei giovani delle scuole risponde, con adesione di testa e di pancia, riconoscendosi nei personaggi e nelle situazioni. “Stefano Massini si conferma uno degli autori italiani contemporanei più interessanti, anche per la scelta dei temi, fortemente radicati nella realtà. Si direbbe il Brecht della nostra epoca”, fa notare il docente di Storia del teatro a Palazzo Manzoni, Alessandro Tinterri.

I giovani, che interpretano (spesso in più ruoli) i genitori degli alunni, si sono liberati dallo schematismo iniziale e superano la banalità dello stereotipo prendendo forza e convinzione dal rodaggio cui lo spettacolo si è sottoposto. Fabrizio Bentivoglio, indiscusso protagonista (assente all’incontro), giganteggia nel ruolo del professore: disincantato, ma persuaso educatore. Lo affianca il perugino Francesco “Bolo” Rossini in stato di grazia e sempre più convinto delle proprie risorse. Ottimi i coprotagonisti che mette conto citare: Giordano Agrusta, Arianna Ancarani, Carolina Balucani e Giulia Zeetti, Rabii Brahim, Vittoria Corallo, Andrea Iarlori, Balkissa Maiga, Marouane Zotti.

L’azione  si svolge in una banlieu francese, col melting pot di culture e religioni. Ma ci si rende conto che quella banlieu è ormai palese metafora di tutti i luoghi del mondo, dove la diversità da conflitto può diventare risorsa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento