Domenica, 14 Luglio 2024
Eventi

Perugia ‘dantesca’, dopo La Sapienza di Roma, ospite alla Ca’ Foscari dove si elogia la mostra 'Dante a Porta Sole' e il suo catalogo

Perugia ‘dantesca’, dopo La Sapienza di Roma, ospite alla Ca’ Foscari dove si elogia il suo ‘Dante a Porta Sole’.

Una iniziativa che, con costi limitati e altissima professionalità, si è vista riconoscere meriti in qualificati contesti nazionali.

La città è stata rappresentata dalla dirigente Roberta Migliarini, per il Comune di Perugia, da Francesca Grauso e Paolo Renzi per il sistema bibliotecario, da Carlo Pulsoni per l’Università degli Studi.

“Un invito particolarmente gradito, quello dell’Università veneziana”, commenta Roberta Migliarini.

Che aggiunge: “Abbiamo accolto il gradito invito dell'Università Ca' Foscari di Venezia, per intervenire al Convegno internazionale "Dante, com'era nel 1472 (e come si lesse da allora)”.

Precisando: “Il nostro catalogo ‘Dante a Porta Sole’, prodotto dall'amministrazione comunale di Perugia, è stato presentato e apprezzato in un contesto di studiosi ed esperti di massimo livello”.

Conclude: “Parlare del nostro ambizioso progetto e dei tesori della Biblioteca Augusta è stato davvero bellissimo. Ha costituito motivo d’orgoglio presentare in tale qualificato contesto la nostra città e le iniziative dantesche poste in essere”.

Chiosando: “Ringrazio ancora una volta i curatori della mostra e del catalogo, Margherita Alfi, Francesca Grauso, Paolo Renzi e tutto il personale del nostro sistema Bibliotecario”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia ‘dantesca’, dopo La Sapienza di Roma, ospite alla Ca’ Foscari dove si elogia la mostra 'Dante a Porta Sole' e il suo catalogo
PerugiaToday è in caricamento