rotate-mobile
Eventi

Alla Biblioteca delle Nuvole per raccontare un caso di infanzia violata. Il fumetto come strumento catartico di salvezza

Alla Biblioteca delle Nuvole per raccontare un caso di infanzia violata. Il fumetto come strumento catartico di salvezza. Graphic novel: non solo leggerezza e divertimento, ma racconto a pieno titolo.

Partecipato incontro con l’autrice argentina di fumetti Gato Fernandez e con Laura Scarpa, editrice indipendente con il marchio ComicOut. Sotto la lente il romanzo grafico “Giù le zampe!” in cui si raccontano passaggi autobiografici dolorosi di una bambina violata. 

Gato Fernandez è argentina di Buenos Aires ed è per la prima volta in Europa, con questo libro pubblicato in Spagna, Italia e Francia. 

Si tratta di un “graphic novel”, ossia un  racconto che si colloca tra giornalismo, narrativa e fumetto, in genere indirizzato a un pubblico adulto. La diegesi drammatica racconta lo sguardo, sulla realtà esteriore e interiore, da parte di una bambina vittima di abuso all'interno della famiglia. Un'autobiografia onesta, dolorosa e terribile, raccontata senza perdono, ma con il filtro fantasioso e salvifico dell’infanzia.

La vicenda è di quelle moralmente indefinibili: l’offesa sessuale di un padre verso la figlia bambina.

Il mondo interiore della bambina sopravvive, la sua àncora di salvezza è costituita dal dialogo con peluche parlanti e supereroi, oltre che dal fumetto con cui racconta oggi la sua storia. 

Nell'intervista si è affrontato il tema di come, attraverso il fumetto, Gato abbia sublimato e superato la violenza e l’orrore, pervenendo all’età adulta in condizioni di sostanziale equilibrio. Anche, e forse soprattutto, per il fatto che il fumetto l’ha salvata, allora come oggi, anche attraverso l’insegnamento e l’amicizia del grande scrittore argentino Carlos Trillo. 

Altro discorso, non meno interessante, quello sviluppato con Laura Scarpa. Con lei si è parlato di editoria indipendente (ComicOut è un'associazione culturale) e dell'importanza di pubblicare opere come “Giù le zampe!”. A dimostrazione del fatto che il linguaggio del fumetto, ad oltre cent'anni dalla nascita, riesce ancora a stupire, per i contenuti e le forme inesauribili attraverso le quali può modularsi.

Biblioteca delle Nuvole, il fumetto come strumento di salvezza

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla Biblioteca delle Nuvole per raccontare un caso di infanzia violata. Il fumetto come strumento catartico di salvezza

PerugiaToday è in caricamento