rotate-mobile
Eventi

Jazz Color Jazz, tutte le sfumature della musica oltre le divisioni della guerra

La mostra apre il 7 luglio alla sala Cannoniera. Il progetto ruota intorno all'ucraino Roman Nogin, bloccato nel suo Paese

Un viaggio nel mondo del jazz attraverso gli occhi di artisti provenienti da varie parti del mondo.Questo sarà Jazz Color Jazz, la mostra allestita La sala Cannoniera della Rocca Paolina, visitabile dal 7 al 17 luglio.

La mostra nasce dalla presenza nella galleria di un giovane artista ucraino, che da anni si cimenta in opere dedicate al mondo del jazz, dai suoi artisti più conosciuti fino alle ambientazioni che caratterizzavano i primi anni di questo particolare genere musicale.

L’artista, Roman Nogin, che purtroppo a causa degli eventi bellici nel suo Paese non potrà presenziare all’inaugurazione della mostra, è il cardine su cui è stato costruito il progetto.

Saranno tuttavia rappresentati Paesi di quasi tutti i continenti, e ci saranno artisti che pur appartenenti a nazionalità attualmente in conflitto sono in realtà accomunati dall’arte.

Nella mostra saranno esposte circa 60 opere, in stile e tecniche differenti che affrontano aspetti del jazz anche particolari, dal ritratto della cantante Ella Fitzgerald, sino ad opere astratte in digital art di un artista americano. 

La mostra sarà aperta per tutta la durata di Umbria Jazz, ma le opere che verranno esposte saranno anche visibili e acquistabili sul sito www.artnuances.com nella sezione Jazz Color Jazz.

Inaugurazione il 7 luglio alle 18.30. Sarò aperta al pubblico, dal lunedì al giovedì, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 22. Dal venerdì alla domenica: 10-22.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jazz Color Jazz, tutte le sfumature della musica oltre le divisioni della guerra

PerugiaToday è in caricamento