rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Eventi

Perché a Perugia la notte, d’estate, ‘ridesta’ interessi e passioni. Varasano presenta un programma ricco di conferme e novità

Perché a Perugia la notte, d’estate, ‘ridesta’ interessi e passioni. Presentato dall’assessore Varasano un programma che, così ricco e vario, non s’era mai visto.

Divertimento trasversale alle età… sotto il segno della cultura. La locandina propone la copertina che Claudio Ferracci realizzò per il mio “Pinocchio m perugino”. Il brand recita: “Sulle ali del divertimento a Perugia”. Un Pinocchio sorridente sta in groppa al Grifo che vola sui monumenti simbolo della Vetusta. E arriva a sorpresa (mica tanto!) il Pinocchio in carne e ossa dell’attore Gian Franco Zampetti (in pagina) ad annunciare la propria presenza per parchi e quartieri cittadini: 27 luglio a Santa Lucia, 18 agosto al Parco Chico Mendez, 26 agosto a Monteluce, 2 settembre a Montebello. Lo spettacolo si chiama “Grifogirando per Perugia… con pillole pinocchiesche”.

Ma la Kermesse estiva propone anche cinema all’aperto, con le Notti Magiche a Collestrada (tutto luglio) e a Monteluce (tutto agosto), cinema Meliès e Fuori Post.

E poi ancora: musica, mostre, teatro, visite guidate e incontri con gli autori.

Nell’ambito musicale, da segnalare il ritorno della lirica ai giardini del Frontone, domenica 24 luglio, con “La Bohème” di Giacomo Puccini.

Altre conferme: Concerti del tramonto e Concerti all’alba, a cura di UmbriaEnsemble.

Il giardino della Biblioteca di San Matteo degli Armeni ospita, invece, Musica dal Mondo 2022, Festival Internazionale dei Cori e delle Orchestre Giovanili.

Torna anche Music Fest Perugia, con oltre 50 appuntamenti.

Trionfa il teatro con “Un parco da favola” di Domenico Madera, Human Beings e Teatro Rifugio.

All’Arena Borgobello, in via del Cortone, “Figuratevi festival”, del Teatro di Figura.

Letture dantesche di Roberto Biselli e Riccardo Leonelli.

Notevole interesse riscuotono le visite guidate e la prosecuzione di “Conosci Perugia?”.

Mostre a go-go. Spiccano quella su Arturo Checchi e Diabolik, alla Penna.

Alla Rocca Paolina (sala Cannoniera), Premio Arte Anima Latina e l’apprezzata mostra di modellismo ferroviario.

Impossibile nominare tutte le iniziative. Ma si può utilmente ricorrere all’indirizzo turismo.comune.perugia.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perché a Perugia la notte, d’estate, ‘ridesta’ interessi e passioni. Varasano presenta un programma ricco di conferme e novità

PerugiaToday è in caricamento