menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una mostra di pittura esalta panorami e paesaggi del Trasimeno, di oggi e… di ieri

La mostra è aperta fino al 20 settembre. La sera è aperta fino alle 20. Un evento artistico culturale da non perdere

Una mostra di pittura esalta panorami e paesaggi del Trasimeno, di oggi e… di ieri. Nel palazzo del comune di Passignano è in atto una bella mostra di pittura di Pamela Squarta. L’artista ripropone, con la tecnica a tempera e a olio, scorci di Passignano e del Lago da fine ’800 ai primi del ’900.

Rivive così, attraverso quelle tele, un profilo storico, antropologico, urbanistico e paesaggistico della cittadina rivierasca.

Si para agli occhi del visitatore la "Passignano sparita", ossia quanto si ritrova in cartoline ingiallite dal tempo, che raccontano il tempo che fu.

Tra le immagini di particolare interesse segnalo quella del sansificio, un complesso risalente al 1200. Ma anche la via Flaminia, o l’immagine di una sbuffante locomotiva.

La mostra è aperta fino al 20 settembre. La sera è aperta fino alle 20. Un evento artistico culturale da non perdere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento