In Umbria presepi per tutti i gusti: da quelli emozionali a quelli di ghiaccio

  • Dove
    Umbria
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 19/12/2016 al 07/01/2017.
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Sarà un Natale ricco di eventi in Umbria, ma soprattutto di presepi. Ecco tutti i paesini da visitare alla ricerca di quello più particolare. Dai presepi viventi a quelli di ghiaccio, l’Umbria regala grnaid emozioni.

Presepe emozionale - Nella chiesa medievale di San Francesco in Gualdo, dal 1° dicembre 2016 al 15 gennaio 2017, sarà aperto al pubblico con ingresso libero, il primo “Presepio Emozionale”. Occuperà 200 metri quadrati della navata ed è la riproduzione di un tipico villaggio medievale dell’Appennino umbro. Sarà quasi a grandezza naturale ed appassionati e studenti potranno visitarlo camminando all’interno, tra le varie figure dipersonaggi dell’epoca che ne popolano la scenografia.

Assisi - Sulla piazza inferiore di San Francesco allestito un Presepe con le rovine della Cattedrale di Norcia e della Basilica di San Benedetto. Lì, al centro, la culla: un elmetto dei Vigili del Fuoco.

Marcellano  -  Al confine tra i comuni di Gualdo Cattaneo e Giano dell'Umbria, sorge Marcellano. Dal 25 dicembre al 6 gennaio il paese, da trenta anni trasformato in una Betlemme umbra, rivive la nascita di Cristo, secondo i racconti evangelici non senza le aggiunte della fantasia popolare. Un'esperienza unica nel suo genere che rende questo piccolo borgo un'eccellenza della nostra bellissima terra. Un centinaio di figuranti, drammatizzando per le vie del paese alcune scene tradizionali (botteghe del fabbro e del falegname, fornaio, tessitrice, canestraia, fruttivendolo, pastori, sacerdoti e pubblicani), rievocano l'attesa dell'Evento che, in una stalla ricostruita fuori le mura, si ripete quando Maria e Giuseppe vi si fermano per trascorrere la notte, non essendo riusciti a ripararsi in nessun luogo. La cometa, solcando il cielo di questa Palestina medioevale, indica la strada ai Magi che giungono ad adorare il Bambino riscaldato da un asino e da un bue.

Lago Trasimeno - I giorni 26 dicembre, 1 e 6 gennaio tutto il piccolo paese di Antria si animerà con “La natività ad Antria: scorci di vita di oltre duemila anni fa”. A San Feliciano, oltre al classico presepe realizzato presso la terrazza panoramica adiacente la chiesa verrà nei giorni 4 e 5 gennaio verrà messo in scena un presepe vivente drammatizzato nell’antico borgo.

Bettona - Il piccolo borgo diventa magia, amore, teatro e mette in scena un opera unica. 22 scene recitate, 150 comparse uno dei più grandi presepi viventi dell’Umbria attraverso i suggestivi vicoli di uno dei “borghi più belli d’Italia”. Le rappresentazioni del Presepe Vivente avranno inizio alle ore 17.30, con partenza da Viale Roma (ingresso al Presepe), fino alle ore 20.00. Le rappresentazioni avranno un “ciclo continuo”, ogni 10 minuti partirà un gruppo guidato formato da 30/40 visitatori che assisterà, nell’intero percorso, alle 22 “scene” programmate, in una sorta di spettacolo teatrale itinerante. La durata complessiva di ogni rappresentazione completa sarà di circa 40/45 minuti. L’ingresso è gratuito, sarà facilitato l’ingresso per i gruppi e comitive che ci contatteranno. Domenica 7 gennaio 2017 ore 20.30, dopo l’ultima rappresentazione delle giornata, presso gli impianti sportivi della Pro-Loco Bettona si terrà la “Cena con piatti della cucina medievale.”

Nocera Umbra - C’è tempo fino al 6 gennaio per visitare il Presepe delle acque di Nocera Umbra allestito in Piazza Umberto I e nei giardini pubblici del borgo, su una superficie di 800 metri quadrati. A mettere a punto quello che, ad oggi, risulta essere il più grande presepe con statue dell’Umbria, così come il programma di eventi collaterali, è stata la Pro loco con il patrocinio del Comune e la collaborazione dell’Associazione commercianti. Oltre alla sua estensione, la particolarità del presepe, da cui discende appunto il suo nome, è che in esso sono rappresentate le tre sorgenti principali di Nocera Umbra, Angelica, il Cacciatore e Flaminia.

Presepi d’Italia - La grande bellezza del Natale 2016 sarà un presepe tutto di ghiaccio, grande 15 mq!  Un presepe da brivido che stupirà per la sua bellezza ed originalità.  Si potrà ammirare in Umbria, a Massa Martana (PG), nell'ambito di "Presepi d'Italia" la Mostra Nazionale del Presepe Artistico, in programma dal 24 dicembre all' 8 gennaio 2017.  Un presepe unico in Italia, grazie alle statue in ghiaccio a grandezza naturale che brilleranno come se fossero di cristallo e sembrano illuminate da un milione di luci.  Il presepe di quest'anno stupirà i visitatori per la nuova e suggestiva scenografia che offrirà un incantevole spettacolo di luci e ghiaccio, ideale per accendere il Natale in tutti i cuori.  ll Presepe di Ghiaccio rappresenta la grande attrazione ed esclusiva di "Presepi d'Italia", ma questa mostra può anche fregiarsi del titolo di "nazionale dei presepi", perché vi si possono ammirare presepi provenienti da tutte le regioni, oltre a opere d'arte sulla Natività, realizzate da grandi scultori e ceramisti, opere che rappresentano il valore aggiunto della mostra.  L'esposizione si articola in 25 locali ubicati all'interno delle mura storiche di Massa Martana, uno de "I Borghi più belli d'Italia", un paese che è una cartolina d'altri tempi, dove il visitatore viene accolto dai fuochi accesi nelle piazze del borgo e dalla melodia delle nenie natalizie diffuse nelle vie. 

Allerona - L'appuntamento per il pomeriggio del 26 dicembre, Santo Stefano, organizzato dalla ProLoco e consolidato ormai da anni di esperienza, è ad Allerona quando, a partire dalle 17.30, con la suggestiva apertura della "Porta del Sole" da parte delle guardie romane, prenderà vita la rievocazione storica di Betlemme, nella Notte Sacra. Saranno i vicoli, le taverne e le piazzette dell'antico castello, a divenire caratteristici quadri viventi, ognuno con la propria scena di vita popolare, profumi e rumori di un tempo: i contadini che abbeverano il bestiame, nobili che acquistano spezie, essenze e tessuti pregiati, le possenti braccia dei fabbri che picchiano senza sosta l'incudine.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Notte europea dei Ricercatori: il 27 novembre tornerà in scena Sharper

    • Gratis
    • dal 27 novembre al 19 settembre 2020
    • Università degli studi di Perugia e Polo di Terni
  • "Abbinamenti Montefalco", oltre ai vini c'è anche di più: un evento a misura di famiglia

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 18 al 20 settembre 2020
    • varie
  • A Settembre a Perugia il Festival delle Radio Indipendenti Gemini

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 18 al 20 settembre 2020
    • Parco Sant'Angelo

I più visti

  • Notte europea dei Ricercatori: il 27 novembre tornerà in scena Sharper

    • Gratis
    • dal 27 novembre al 19 settembre 2020
    • Università degli studi di Perugia e Polo di Terni
  • La Villa dei Mosaici di Spello aperta no-stop fino a tutto settembre

    • dal 12 agosto al 30 settembre 2020
    • Villa dei Mosaici
  • "Passignano e il Trasimeno. Viaggio pittorico nel tempo che fu", la mostra artistica nella città lacustre

    • fino a domani
    • dal 29 agosto al 20 settembre 2020
    • Sala Consiliare
  • "Contaminazioni aliene" nell'Umbria contemporanea, a Palazzo Penna al via Art Monsters

    • dal 6 agosto al 11 ottobre 2020
    • Palazzo Penna
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    PerugiaToday è in caricamento