rotate-mobile
Eventi

Natale di solidarietà, grande partecipazione alla cena di beneficenza dell'associazione "Mai soli"

Raccolti oltre 2mila euro per acquistare materiale per la Casa dell’amicizia ‘Seppilli’

In 120 hanno partecipato venerdì 20 dicembre al Park Hotel di Ponte San Giovanni alla cena di Natale a scopo benefico dell’associazione ‘Mai soli’, nata per garantire assistenza a persone in stato vegetativo permanente. Nel corso della serata non è mancato l’intrattenimento: oltre al buon cibo e alla lotteria, si sono esibite le cantanti Annalisa Baldi e Elisabetta Chiabolotti. Quest’ultima dopo aver raccontato la sua storia, che l’ha vista risvegliarsi dopo sei mesi di coma e sei di stato vegetativo, ha presentato il suo libro ‘Un lungo sonno e poi…’. All'evento solidale hanno partecipato l’assessore alle politiche sociali del Comune di Perugia Edi Cicchi, il consigliere comunale Francesca Renga e Ilaria Vescarelli, responsabile dell’Rsa Casa dell’amicizia ‘Aldo Seppilli’, alla quale saranno devoluti gli acquisti realizzati dell’associazione grazie ai proventi delle iniziative organizzate. Solo nella cena di venerdì sono stati raccolti oltre 2mila euro.

“Mai soli – ringraziano dall'associazione – augura buone feste a tutti i partecipanti alla cena, con la speranza di continuare a crescere come ente di promozione sociale e di poter quindi realizzare i suoi progetti”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale di solidarietà, grande partecipazione alla cena di beneficenza dell'associazione "Mai soli"

PerugiaToday è in caricamento