Un Natale da favola: a Corciano conto alla rovescia per il momento più magico dell'anno, gli eventi

Come negli ultimi 30 anni, Corciano promette un Natale da favola. Miriade di iniziative di alto profilo, fra tradizioni alimentari, arte, musica, affabulazione, religiosità

Come negli ultimi 30 anni, Corciano promette un Natale da favola. Miriade di iniziative di alto profilo, fra tradizioni alimentari, arte, musica, affabulazione, religiosità. Non solo presepe a grandezza naturale, per le vie del Borgo, ma un tema unificante intercettato nella tutela e salvaguardia dell’ambiente, a difesa del clima e della salute della Terra. Anche, per tutti, la Magia nel bosco incantato, opera floro-vivaistica all’aperto a cura dell’artista Antonella Parlani, in collaborazione col Garden Club. Gli alberi non finiranno in discarica, ma saranno piantumati nel territorio comunale.

Per piccoli e grandi, tanta musica, cinema, teatro, profàcole, mettendo in sinergia l’Ufficio cultura del Comune, la Parrocchia, la Pro Loco, la Società Filarmonica, la Sportiva. Ne parla con entusiasmo il sindaco Cristian Betti, coadiuvato da due solerti collaboratrici. S’inaugura sabato 7 dicembre con una due giorni, specialmente dedicata ai bambini. Si promette la presenza di Babbo Natale, con tanto di renne vere ed eventi a iosa. Sempre a titolo rigorosamente gratuito.

Un Natale declinato anche nella dimensione alimentare con la mostra “Tanto di cappelletto”, a cura di Cinzia Verni. Inaugurata il 7 e che, il 14, vedrà il clou con lo chef Giorgione a pronunciarsi sulla competizione di cappelletti. E poi l’attraversamento storico-gastronomico tra sapori e saperi. Una kermesse che mette in campo l’antropologia (Marilena Badolato), l’animazione culinaria (Silvia Buitoni), la poesia in lingua perugina (l’Inviato Cittadino), il giornalismo di vaglia (Paola Costantini), la letteratura culinaria (Ida Trotta) e la gara con degustazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sarà una somma di eventi dal sapore glocal. “Da molte regioni – spiega il sindaco – sono giunte richieste di partecipazione e alloggio. Sono ben 70, fin da ora, le prenotazioni dei camperisti”. Dunque un evento che comporta positive ricadute di carattere economico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un borgo umbro tra i 20 paesi più belli d’Italia del 2020 scelti da Skyscanner

  • INVIATO CITTADINO Alle sei del mattino due giovanissimi dormono davanti alla vetrina di un negozio: chiamata la Polizia

  • Linea Verde Life fa tappa a Perugia ed elogia l’Antica Latteria di via Baglioni (le immagini)

  • Giovani coppie, single e famiglie con un solo genitore, dalla Regione quasi 4 milioni per l'acquisto della prima casa

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 settembre: tutti i dati comune per comune

  • INVIATO CITTADINO Perugia, città (ab)usata senza ritegno… nell’indifferenza generale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento