rotate-mobile
Eventi

"Musica senza frontiere", concerti per aiutare i cani abbandonati: tutto il programma

Capofila dell’iniziativa il duo Namaste, costituito dai clarinettisti Guido Arbonelli e Natalia Benedetti, reduci da applaudite tournée in tutto il mondo e, recentemente, dal continente americano

I musicisti si attivano in favore degli animali, raccogliendo fondi attraverso il Festival di Concerti «Musica Senza Frontiere». Capofila dell’iniziativa il duo Namaste, costituito dai clarinettisti Guido Arbonelli e Natalia Benedetti, reduci da applaudite tournée in tutto il mondo e, recentemente, dal continente americano.

Si apre il 31 agosto, all’Auditorium Marianum di Perugia, dedicando la prima serata all’Associazione “Animal Mind Italia, Sezione Umbria”, a sostegno degli amici a quattro zampe, recuperati dall’irresponsabile  e sadico abbandono da parte di padroni inqualificabili.

L’Associazione “Animal Mind” persegue finalità di solidarietà sociale, unitamente alla volontà di tutela e valorizzazione della natura e dell’ambiente. Iscritta al registro regionale delle organizzazioni di volontariato, ha come scopo prevalente la prevenzione del randagismo e il perseguimento degli obiettivi della legge quadro 281/91 e delle altre norme in materia. Privilegiata la cosiddetta  «Pet Therapy»,  a favore dei soggetti deboli (malati, portatori di handicap, persone sole).

Ai cani “anonimi”, in quanto privi di microchip, l’associazione trova una casa e la famiglia giusta in grado di amarli e rispettarli.

Quanti vogliono bene alle bestie sono dunque invitati a manifestare la propria solidarietà venendo ad ascoltare questi splendidi artisti.

Il calendario del Festival di Concerti «Musica Senza Frontiere» è il seguente: Perugia 31 agosto, ore 21, Auditorium Marianum in corso Cavour, Duo pianoforte a quattro mani con Anna Squitieri e Daniela Del Vecchio.

Stessa sede e stesso orario, il 1° settembre ore 21, per la «Mezzanotte bianca – Giornata della Cultura», si potranno ascoltare diversi esecutori del Corso di perfezionamento musicale. Che rispondono ai nomi di Domenico Umbro, Salvatore Vitaliano, Maddalena Paganin, Elke Bunge, Luca Pollastri, Angelo De Lucia, Valentina Carli, Luca Parisi, Natalia Benedetti, Guido Arbonelli, Michele Fabrizi.

Perugia 2 settembre ore 21, Chiesa di San Antonio Abate in corso Bersaglieri, l’Associazione Borgo Sant’Antonio/Porta Pesa in «Il concerto del borgo», sempre con esecutori del corso di perfezionamento musicale.

Gli stessi musicisti si esibiranno a Bevagna 3 settembre presso il Museo Civico bevanate.
Esecutori i partecipanti al corso di perfezionamento musicale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Musica senza frontiere", concerti per aiutare i cani abbandonati: tutto il programma

PerugiaToday è in caricamento