rotate-mobile
Eventi

L'iniziativa: tre incontri online fitti di domande (e di risposte) sul mondo etrusco

In collaborazione tra il Manu e il Fai nasce l'iniziativa #FAIunadomandaagliEtruschi”. Tra i temi ricorrenti: la vita sociale, il ruolo della donna, la quotidianità, la religione

Tre incontri, online, fitti di domande (e di risposte) sul mondo etrusco. L’iniziativa nasce dalla collaborazione fra la direttrice del Manu, Maria Angela Turchetti, e Fondo Ambiente Italia Giovani.

L’iniziativa s’intitola “#FAIunadomandaagliEtruschi” e nasce per soddisfare le innumerevoli curiosità legate al modo di stare al mondo del popolo con gli occhi a mandorla. Si dipanerà in tre incontri, tenuti nei sabati 19 dicembre 2020, 9 gennaio e 16 gennaio 2021, con inizio alle 18:00 nelle pagine Facebook e Instagram del FAI Giovani Perugia.

Ne sono attivi promotori Maria Angela Turchetti, neo direttrice del MANU, con Marianna Fatti e Giovanni Ludovico Russo del FAI Giovani. Si tratta – dicono – di sfatare luoghi comuni e giudizi fondati su pregiudizi, approfondendo la conoscenza su questo popolo che poi tanto misterioso non è.  Temi ricorrenti: la vita sociale, il ruolo della donna, la quotidianità, la religione e tutto quello che le persone in collegamento vorranno proporre.

Di certo, ad esperti di questo livello non mancheranno le risposte, con precisi riferimenti a reperti conservati nelle sale di San Domenico, o all’Ipogeo dei Volumni. Ma anche in altre location di riguardo.

Insomma, una teaching session  che non mancherà di divertire gli appassionati. Ma anche quanti si avvicinano per la prima volta a questo mondo. Che non è solo dotta archeologia, ma vita pulsante, documentata attraverso testimonianze ricche di fascino e seduzione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'iniziativa: tre incontri online fitti di domande (e di risposte) sul mondo etrusco

PerugiaToday è in caricamento