menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un viaggio nei ricordi: il Museo del Giocattolo di Perugia apre le porte (gratis) ai cittadini

Più di 2000 giocattoli d'epoca e laboratori per bambini

In occasione della festa di apertura, dalle ore 16 alle ore 18.30 di domenica 30 settembre 2018 il Museo del Gioco e del Giocattolo di Perugia, in strada Perugia-San Marco sotto la ciminiera dell’ex fornaci Galletti, offre l’ingresso gratuito a tutti i visitatori.

Si svolgeranno due visite guidate (alle 16.30 e alle 17.30) all’eccezionale raccolta di giocattoli antichi presenti in esposizione e inoltre ci saranno momenti di gioco e di animazione. Saranno illustrate, inoltre, a tutti gli interessati le proposte e le novità per la programmazione didattica 2018/2019 rivolta alle scuole e per quella rivolta alle famiglie.

Il Museo raccoglie circa 2.000 giocattoli d’epoca dall’ 800 ai giorni nostri. Il percorso si snoda in un luminoso spazio di 300 mq organizzato in varie tematiche: i giochi popolari, i giochi del lavoro, la fantascienza, lo spettacolo, il teatro d’ombra, il mondo della scuola.

Oltre all’ esposizione stabile di giocattoli e giochi d’epoca, vi è uno spazio-laboratorio aperto, dove i bambini potranno svolgere attività differenti : laboratori di costruzione di giocattoli, origami; laboratori esperienziali sulle immagini , sul teatro e di scrittura col pennino e disegno alla lavagna.

Uno spazio è riservato al teatro d’ombra e alle proiezioni della lanterna magica e del primo cinema: un vero e proprio teatrino all’interno del Museo. Inoltre, il Museo prevede la possibilità di ospitare spettacoli teatrali e momenti di animazione in uno spazio dedicato alla messa in scena.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento