Dancity Festival; il 7 giugno vernissage della mostra collettiva On The Tip of My Tongue

La nona edizione di Dancity Festival che si è aperta il 30 maggio in Piazza del Duomo a Spoleto, prosegue a Foligno il 7 giugno presso Palazzo Trinci con il vernissage della mostra collettiva On The Tip of My Tongue a cura di Marta Silvi con il sostegno dell’Associazione Culturale AtTack e il 26, 27 e 28 giugno 2014 presso il club Serendipity, il complesso dell’Auditorium San Domenico e Palazzo Candiotti.

“On The Tip of My Tongue”, tradotta letteralmente “sulla punta della lingua”, conserva in italiano il medesimo significato metaforico contenuto in lingua inglese, ovvero l’immagine di qualcosa - che sia un autore, un brano musicale, o un titolo di un libro - che ronzi insistentemente nella testa ma di cui sfugga la definizione esatta. Ecco, questa impalpabilità e indeterminatezza, permeabilità e sospensione che la locuzione stessa rende con efficacia, ben incarna lo spirito della mostra.

Concepita all’interno del Dancity Festival 2014 “Gateway” e realizzata in collaborazione con AtTack, la collettiva si pone l’obiettivo di raccogliere lavori di artisti che abbiano espresso la necessità di confrontarsi con l’elemento musicale/sonoro, visualizzandolo o traducendolo secondo diverse declinazioni, senza necessariamente produrre elementi sonori a loro volta.

Lo sguardo trasversale che alcuni artisti applicano sulla componente sonora, pur non esplicitandola sempre e obbligatoriamente, diventa protagonista assoluto. All’interno del Dancity Festival, dedicato ai più sperimentali e rinomati esempi di musica elettronica internazionali, e proprio quest’anno focalizzato sul tema del “Gateway”, della “soglia”, del “passaggio”, dell’“accesso” a una dimensione alternativa, la mostra costituisce un momento di confronto che pone in dialogo le espressioni delle arti visive e la cornice stessa che la ospita, proponendo alcune possibili visioni e “tridimensionalizzazioni” spaziali, nonché “sentimentali”, di un elemento impalpabile e fortemente evocativo come è quello sonoro/musicale.

Diversi per età, formazione, media impiegati e modalità operative, gli artisti chiamati a intervenire a Palazzo Trinci per la mostra collettiva On The Tip of My Tongue reinterpretano tutti l’elemento sonoro/musicale quale protagonista e variante di una possibilità espressiva tra le più indefinibili e complete sullo spettro emozionale. Senza approdare a definizioni né a soluzioni definitive, la mostra si pone come un’istantanea di voci singole di un coro estemporaneo in cui ogni timbro vocale lascia cogliere la propria unicità separandosi dal resto, per poi essere riassorbito armonicamente nell’insieme.

La collettiva sarà inaugurata sabato 7 giugno 2014 alle ore 18:00 presso Palazzo Trinci con due performance artistiche e sarà accompagnata da una performance musicale a cura del Dancity Festival.

Artisti invitati: Gabriele De Santis / Stanislao Di Giugno / Simone Pappalardo / Ruth Proctor / Bernardo Vercelli (Quiet Ensemble) / Alice Schivardi / Angela Zurlo.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

I più visti

Potrebbe interessarti
Torna su
PerugiaToday è in caricamento