rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Mostre Umbertide

Un tris d’eccezione (pittura, scultura, fotografia) in mostra alla Rocca di Umbertide

Curata da Emidio De Albentiis, l’esposizione propone opere di Paolo Ballerani, Fausto Minestrini e Pietro Marchioni

Un tris d’eccezione (pittura, scultura, fotografia) in mostra alla Rocca di Umbertide. Curata da Emidio De Albentiis, l’esposizione propone opere di Paolo Ballerani, Fausto Minestrini e Pietro Marchioni.

Tre giganti nel campo dell’arte, declinata in forme diverse e complementari. Ma tutte animate dalla persuasa condivisione di una chiara tendenza alla ricerca.

Ballerani, pittore e scultore, ha svolto per anni un’apprezzata attività nel campo delle installazioni che lo ha portato in Italia e nel mondo per musei, gallerie, esposizioni di ogni genere. Una creatività inesausta, uno spiccato senso estetico, unito a una costante volontà di sperimentazione, insieme all’inventio di tecniche originali, ne fanno un solido punto di riferimento per il mondo museale.

Fausto Minestrini, riconosciuto Maestro e apprezzato docente, ha elaborato originali percorsi creativi che affidano il flusso di emozioni alla potenza cromatica e alla genialità compositiva.

Pietro Marchioni nasce pittore e sperimentatore di tecniche e materiali. Il suo prodotto d’arte sfugge alle definizioni tradizionalmente intese, collocandosi in àmbiti polimaterici di densa  e imprevedibile espressività, tra efficaci geometrismi e imprevedibili emersioni.

Una mostra che genera stupore e ammirazione. Visitabile fino all’8 gennaio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un tris d’eccezione (pittura, scultura, fotografia) in mostra alla Rocca di Umbertide

PerugiaToday è in caricamento